rotate-mobile
Domenica, 14 Aprile 2024
Calcio

Il rinnovo di Djuric e la volata salvezza: la Salernitana fa prove di futuro

Il gigante bosniaco è in scadenza di contratto e il club granata sta preparando l'offerta rinnovo: due anni con opzione per il terzo. Il centravanti, a 32 anni, attende l'offerta robusta, ma potrebbe diventare il calciatore bandiera della Bersagliera

Quattro gol pesanti, la salvezza cercata "ad alta quota" con un centravanti di 199 centimetri. Milan Djuric, gigante di Tuzla, è il parafulmini al quale si aggrappa la Salernitana nel proprio tormentato percorso in Serie A. Da tempo, il club granata ha avviato le prove di rinnovo. "Stiamo preparando l'offerta per lui: due anni con opzione", disse il direttorre sportivo Walter Sabatini.

Lo scenario

Djuric, a scadenza di contratto (giugno) potrebbe firmare pre contratti con un'altra società ma da regolamento deve informare la Salernitana attraverso il proprio entourage. Che al momento tace, aspetta segnali dalla Salernitana. Il centravanti festeggerà 32 anni il 22 maggio: attende l'offerta importante, proporzionale al proprio curriculum e anche agli ultimi anni della propria carriera. E' esperto ed integro, non vecchio e in convalescenza. Potrebbe diventare la chioccia per una ripartenza oppure il giocatore da riconfermare in caso di miracolosa salvezza. La Salernitana ci pensa.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rinnovo di Djuric e la volata salvezza: la Salernitana fa prove di futuro

SalernoToday è in caricamento