rotate-mobile
Lunedì, 23 Maggio 2022
Calcio

Prima lo Spezia poi l'esodo: via libera alla trasferta dei salernitani a Genova

L'osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive si è pronunciato sulla gara in programma allo stadio Ferraris, il 13 febbraio. Al settore ospiti potranno accedere i residenti in provincia di Salerno

Biglietti curva Sud esauriti. Prosegue senza soluzione di continuità l'acquisto dei tagliandi per Salernitana-Spezia, spareggio salvezza, monday night della nuova giornata di Serie A. Si è già tenuto il Gos: consueto piano di viabilità, servizio della metropolitana garantito, 180 steward da impiegare. La Salernitana ha reso noto il report dei biglietti fin qui venduti: 9719, di cui 39 ospiti.

La trasferta

Nel frattempo l'osservatorio nazionale sulle manifestazioni sportive, organo tecnico del Viminale, si è pronunciato su Genoa-Salernitana, gara in programma allo stadio Ferraris, il 13 febbraio. Al settore ospiti potranno accedere i residenti in provincia di Salerno. "Partita connotata da elementi di criticità, si suggerisce l’adozione, in sede di GOS, delle seguenti misure organizzative:  vendita dei tagliandi ai residenti nella provincia di Salerno per il solo settore ospiti; implementazione del servizio di stewarding". Il Genoa si serve di VivaTicket come operatore di vendita, di solito - ma si attende la comunicazione ufficiale del club ligure - i biglietti costano 20 euro, la capienza del settore ospiti a pieno carico è di 2.086 posti. Bisognerà calcolarne la metà, fino a quando la capienza degli impianti sportivi resterà ferma al 50%. Quando la capienza è dimezzata, i supporter occupano l'anello superiore del settore 6 del "Luigi Ferraris" in Marassi e l'anello inferiore resta chiuso al pubblico.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prima lo Spezia poi l'esodo: via libera alla trasferta dei salernitani a Genova

SalernoToday è in caricamento