Domenica, 14 Luglio 2024
Calcio

Covid e tutti in quarantena: la Salernitana chiede il rinvio della partita

Ci sono 25 persone bloccate dall'Asl, tra positivi della prima ora, nuovi e contatti stretti dei nuovi, perché alcuni di loro sonon entrati in contatto con il gruppo squadra. L'Asl non blocca la partita - non è sua competenza - ma di fatto la Salernitana non può scendere in campo contro il Venezia

La Salernitana ha chiesto alla Lega Serie A di rinviare per Covid la partita contro il Venezia, in programma allo stadio Arechi il 6 gennaio. Ci sono 25 persone bloccate dall'Asl, tra positivi della prima ora, nuovi e contatti stretti dei nuovi, perché alcuni di loro sonon entrati in contatto con il gruppo squadra. L'Asl non blocca la partita - non è sua competenza - ma di fatto la Salernitana non può scendere in campo contro il Venezia.

Lo scenario

Al momento la Lega non si è pronunciata e il Venezia ha fatto sapere che prenderò comunque il volo charter per raggiungere Salerno. La Salernitana si attiene alla disposizione dell'Asl. Se non viene rinviata la partita, non violerà ovviamente la quarantena rischiando con i propri tesserati una denuncia penale. E' un groviglio, un vortice che travolge tutti. L'arbitro potrebbe attendere i 45' canonici, solo con il Venezia, com'è accaduto il 21 dicembre in occasione di Udinese-Salernitana (senza i granata) al Dacia Arena.

La nota ufficiale del club

"L’U.S. Salernitana 1919 comunica che, a seguito degli ulteriori 5 casi di positività nel gruppo squadra accertati nella giornata di ieri, l’ASL di Salerno ha disposto: l’isolamento di 10 giorni per i tesserati risultati positivi, la quarantena domiciliare di 5 giorni per i componenti del gruppo squadra contatti stretti dei tesserati positivi con green pass valido, la quarantena domiciliare di 10 giorni per i componenti del gruppo squadra contatti stretti dei tesserati positivi con ciclo vaccinale non completo o non vaccinati. L’ASL di Salerno ha infine disposto, per motivi di pubblica sanità, che tutti i tesserati rientranti in queste categorie non potranno partecipare ad eventi sportivi ufficiali. Preso atto delle disposizioni dell’ASL di Salerno, l’U.S. Salernitana 1919 ha inoltrato comunicazione alla Lega Serie A al fine di chiedere il rinvio della gara Salernitana – Venezia in programma il prossimo giovedì 6 gennaio".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid e tutti in quarantena: la Salernitana chiede il rinvio della partita
SalernoToday è in caricamento