rotate-mobile
Giovedì, 8 Dicembre 2022
Calcio

Bombe disinnescate: via libera in autostrada per i tifosi della Salernitana

La Polstrada e la Digos avevano indicato la SS64 Porrettana come potenziale alternativa. Il disinnesco, per il quale inizialmente era stata prevista una interruzione della viabilità in A1 dalle ore 8 alle 15, è durato invece meno del previsto

Poco prima delle ore 10, il Genio Ferrovieri dell'Esercito ha fatto brillare gli ordigni bellici in A1, tra Sasso Marconi e Casalecchio di Reno, in provincia di Bologna. Via libera, dunque, per i tifosi della Salernitana che hanno scelto di viaggiare su gomma per raggiungere il Mapei Stadium di Reggio Emilia.

Lo scenario

La Polstrada e la Digos avevano indicato la SS64 Porrettana ccome potenziale alternativa. Il disinnesco, per il quale inizialmente era stata prevista una interruzione della viabilità in A1 dalle ore 8 alle 15, è durato invece meno del previsto. Lo sblocco immediato della corsia veloce ervita anche il rischio di incroci pericolosi con i tifosi della Fiiorentina diretti a Bergamo. La Salernitana al Mapei Stadium d Reggio Emilia sarà seguità da 4mila supporter. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bombe disinnescate: via libera in autostrada per i tifosi della Salernitana

SalernoToday è in caricamento