rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Calcio

Serie D, il Santa Maria Cilento cade in rimonta con il Paternò

I salernitani sono andati in vantaggio con Maggio ma poi hanno subito la rimonta dei siciliani

PATERNO'-SANTA MARIA CILENTO 2-1

PATERNO': Latella, Dama, Scoppetta, Bontempo, Mangiameli, Puglisi (38’ st Sidibe), Basualdo, Cangemi, Rizzo (44’ st Guarnera), Mascari (24’ st Foderaro), La Piana (32’ st Fichera). All. Torrisi.

SANTA MARIA CILENTO: Grieco, Todisco (39’ st Luscietti), Romanelli (39’ st Konios), Gargiulo, Masullo, Sare (24’ st Gabionetta), Simonetti, Maio, De Mattia (24’ st Katsioulas), Maggio, Oviszach (33’ st Romano). All. Nicoletti.

ARBITRO: Sebastian Petrovo di Roma.

RETI: 5’ pt Maggio (S), 12’ pt Mascari (P), 7’ st Rizzo (P).

La Polisportiva Santa Maria esce sconfitta dal Falcone-Borsellino per 2 a 1 contro i padroni di casa del Paternó. I cilentani, in vantaggio, subiscono poi la rimonta dei siciliani. Al 5’ pt Oviszach sulla fascia offre un pallone al centro dell’area dove Maggio di piattone fa 1-0. Al 12’pt lancio di Rizzo a cercare Mascari che a tu per tu con Grieco non sbaglia e fa 1-1. Al 19’ pt lancio di Basuldo e sinistro laterale di La Piana deviato in angolo da Grieco. Al 31’pt destro parato da Grieco su Cangemi. Al 44’pt gran sinistro a ridosso dell’area di rigore di Rizzo, palla ancora deviata da Grieco in angolo. Nella ripresa, al 7’ st Rizzo ruba il tempo al portiere e di interno sinistro mette la palla in gol per il 2-1 del Paternò. Gara che non presenta ghiotte occasioni da rete dopo il vantaggio locale. Seconda sconfitta consecutiva per i cilentani che cercheranno il riscatto nel turno infrasettimanale contro l’Acireale.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Serie D, il Santa Maria Cilento cade in rimonta con il Paternò

SalernoToday è in caricamento