Domenica, 17 Ottobre 2021
Sport Centola

Il Cilento sarà capitale del beach volley: il campionato italiano in diretta su Rai Sport

Appuntamento sul lungomare, località Saline, al campo sportivo “Rinaldi”, dal 19 al 21 agosto. Ingresso su prenotazione ed esibizione del green pass per assistere agli incontri delle 16 squadre femminili e maschili

Grande attesa per il campionato italiano assoluto di beach volley che vedrà contendersi 16 squadre femminili e maschili il titolo di campione della stagione 2021 nella tappa di Palinuro. L'evento è organizzato dalla Federazione italiana di Beach Volley e il comune di Centola, cui ha preso parte il primo cittadino Carmelo Stanziola, il vice sindaco Silverio D’Angelo, l’assessore al Turismo Angela Ceccarini, l’assessore alla Cultura Francesca Del Duca, il consigliere delegato allo Sport Cristiano Meluccio, l’onorevole Alfonso Andria e il professore Pasquale Troia, il deus ex machina del beach volley salernitano.

I dettagli


“Ringraziamo la Federazione che ancora una volta ha scelto Palinuro quale location per una tappa nazionale del beach volley – ha detto il sindaco Carmelo Stanziola-. Parte nella settimana clou del periodo estivo il campionato assoluto di beach volley. Abbiamo l’onore e il piacere di ospitarlo in questa straordinaria spiaggia con il promontorio di Capo palinuro sullo sfondo e penso sia una cosa unica al mondo. Palinuro si riconferma cittadina ospitale con spiagge straordinarie, lidi accessibili a tutti. Ma, nel contempo, attraverso lo sport che rappresenta un aspetto di aggregazione e di attività agonistica, questa manifestazione ci aiuta nella valorizzazione e promozione turistica”. Il 21 agosto, infatti, Palinuro sarà in diretta sul canale Rai Sport e, dunque, appassionati e non del beach volley, potranno prendere visione della straordinaria bellezza della costa che incantò già Palinuro, il nocchiero di Enea, tra i protagonisti dei miti di Virgilio. “Da soli non ce l’avremmo fatta a ospitare questo evento che si aggira intorno ai 70- 80mila euro. Quindi, un plauso e un ringraziamento agli sponsor ma anche a quanti ci hanno accompagnato, tra cui la regione Campania, la Scabe, gli operatori turistici e tante altre organizzazioni che in questo momento ci stanno accompagnando”. Parole di ringraziamento espresse anche dal consigliere con delega allo sport Cristiano Meluccio, che sottolinea il rispetto delle norma anti Covid-19: “Anche questo evento sarà soggetto alle prescrizioni della normativa Covid e si accederà su prenotazione, esibendo il green pass. Abbiamo organizzato anche quest’anno per la seconda volta, una delle tre tappe Gold del campionato nazionale di beach volley. Le migliori coppie sia maschili che femminili si incontreranno sulla spiaggia delle Saline, dove è allestito il campo centrale. Crediamo come sempre che lo sport sia un buon volano per promuovere il
nostro territorio – prosegue il consigliere Meluccio ricordando i precedenti eventi sportivi- tanto è vero che oltre alla tappa di quest’anno abbiamo ospitato la tappa del 2019 e nel 2017, la tappa del giro d’Italia femminile. Pertanto, vogliamo continuare a far sì che lo sport sia uno dei motori del nostro territorio per poter portare il nome di Palinuro ovunque a livello nazionale” conclude
orgoglio il consigliere Cristiano Meluccio. “Non è stato semplice organizzare la manfestazione, ci siamo riusciti grazie al
gioco di squadra, quindi ringrazio tutti i miei colleghi che hanno contribuito a dare visibilità, oltre che sportiva, anche turistica a Palinuro e grazie alle tenacia del prof Troia”., commenta l’assessore al Turismo Angela Ciccarini. La mascotte dell’evento è stata realizzata dai bambini dell’istituto comprensivo di Centola che hanno partecipato al bando e che il 21 agosto saranno premiati anche coloro che sono arrivati secondi e terzi alla competizione.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Cilento sarà capitale del beach volley: il campionato italiano in diretta su Rai Sport

SalernoToday è in caricamento