menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Campobasso-Salernitana 1-0 | Prima sconfitta in campionato per Perrone

I granata perdono la prima partita della gestione Perrone, cadendo dopo 23 risultati utili consecutivi. Decide nel finale una rete di Minadeo, dopo l'espulsione di Montervino

La Salernitana cade a Campobasso dopo aver inanellato una striscia record di ben 23 risultati utili consecutivi. Perde l'imbattibilità stagionale il tecnico Perrone, mai sconfitto dal momento del suo ritorno sulla panchina granata. A decidere il match è stato un gol di Minadeo, a 6 minuti dalla fine. Poco prima i campani erano rimasti in dieci per l'espulsione di Montervino.

IL MATCH - Perrone sceglie il 3-5-2, rispolverando Giubilato e Cristiano Rossi. Il primo tempo è molto equilibrato, con le due squadre che si fronteggiano con vivacità. Nelle fila del Campobasso il più vivace è l'indimenticato ex di turno Di Vicino, che ci prova più volte ad illuminare la manovra molisana. All'intervallo, però, il risultato è ancora fermo sullo 0-0. In apertura di ripresa i padroni di casa vanno vicinissimi al vantaggio con Bussi. Perrone si copre ed inserisce Chirieletti per Mounard. Entra anche Vettraino al posto di Gustavo, ma il risultato non si sblocca. Nel finale gli episodi che decidono la gara. Al 79' Montervino riceve il secondo giallo e si fa espellere per un fallo tanto ingenuo quanto inutile. Il Campobasso attacca a testa bassa e all'81' passano con Minadeo che segna di testa il gol vittoria su cross dell'imprendibile Di Vicino.

CAMPOBASSO-SALERNITANA 1-0

CAMPOBASSO (4-4-2): Cattenari; Silvestri, Minadeo, Marino, Boi; Pascucci, Di Vicino, D’Allocco, Esposito (13′ st Fella); Majella, Bussi (29′ st Rais). All. Vullo. A disp. Nunziata, Petrassi, Grillo, Curcio, Giannuzzi.

SALERNITANA (3-5-2): Dazzi; Luciani, Molinari, Giubilato (37′ st Capua); Montervino, Mounard (16′ st Chirieletti), Perpetuini, Mancini, Cristiano Rossi; Ginestra, Gustavo (22′ st Vettraino). All. Perrone. A disp. Garino, Piva, Zampa, Topouzis.

ARBITRO: Ros di Pordenone.

MARCATORI: Minadeo (C) al 36′ st.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento