menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Seconda Divisione: Paganese ko, disfatta casalinga per l'Ebolitana

Gli azzurrostellati capitolano sul campo del Celano, fanalino di coda. Disastro per gli eburini, sconfitti per 6-1 al Dirceu dal Gavorrano: per le due formazioni salernitane un tremendo passo falso come inizio del 2012

Comincia tutt'altro che bene il 2012 per le squadre salernitane impegnate in Seconda Divisione. La Paganese di Grassadonia capitola sul campo del fanalino di coda Celano, che passa per 1-0 grazie al gol decisivo di Croce al 72'. Gli azzurrostellati tornano a Pagani con il grattacapo ulteriore dell'infortunio di capitan Fusco. Va peggio, se possibile, all'Ebolitana, clamorosamente sconfitta al Dirceu con il risultato tennistico di 6-1 dal Gavorrano, in vantaggio di 5-0 già alla fine del primo tempo. Per gli uomini di Giacomarro, la zona play-out si avvicina sempre di più.

CELANO-PAGANESE 1-0

CELANO: Liverani, Ferrara (80' Olivieri), D'Angelo, Barbetti, Rapino, Bianciardi, Sciamanna, Mascioli (63' Amadio), Croce, Marfia (85' Furno), Granaiola. A disp.: Agostini, Ciolli, Sabatini, Luzi. Allenatore: Petrelli

PAGANESE: Petrocco, Balzano, Errico, Tricarico, Fusco L. (65' Pastore), Sicignano, Galizia, Acoglanis (74' Orlando F.), Orlando L., Neglia (64' Siciliano), Scarpa. A disp.: Robertiello, Agrestra, Russo, Giglio. Allenatore: Grassadonia

ARBITRO: Losito di Pesaro

MARCATORE: 72' Croce

 

EBOLITANA – GAVORRANO 1-6

EBOLITANA: Longo, Esposito, Giudice, Nigro, Astarita, De Pascale, Corsino , Toscano, Colella (1’ st Sacco), Perrino, Broso. All.: Giacomarro

GAVORRANO: Addario, Togliarelli, Angelotti (30 ’st Alderotti), Manzo, Diano, D’Ascoli (20’ st Lombardi), Nocciolini, Nicoletti, Rosati, Pulina, Fioretti (1’ st Lombardi). All.: Buso

ARBITRO: sig. Magnani di Frosinone

MARCATORI: 5’ Fioretti, 15’ Rosati, 25’ e 35’ st Nocciolini, 40’ Pulina, 10’ st Esposito, 20’ st Lombardi.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento