rotate-mobile
Sport

Chievo-Salernitana, la presentazione di Castori: "Gara insidiosa"

Granata di scena allo stadio Bentegodi di Verona contro il Chievo. Il commento dell'allenatore granata, a poche ore dalla sfida. Nella lista dei convocati non ci sono il portiere Guerrieri né il difensore Migliorini

Reduce dalla vittoria in Coppa Italia contro il Sudtirol, la Salernitana affronterà domani (ore 18) il Chievo in trasferta allo stadio Bentegodi di Verona. Nella lista dei convocati non ci sono il portiere Guerrieri né il difensore Migliorini.

La presentazione

L'allenatore granata, Fabrizio Castori, ha presentato così il prossimo incontro: "Domani sarà una partita difficile contro una squadra forte e ambiziosa. Il Chievo è una delle tante squadre che punta a fare bene in questo campionato così difficile. Siamo alla terza partita stagionale e mi aspetto che la squadra metta in campo i progressi fatti con il lavoro. Questa settimana abbiamo avuto la partita di coppa che ci ha aiutato a sviluppare alcuni meccanismi di gioco”. Queste le parole del tecnico alla vigilia del math. Ha concluso: “La squadra sta lavorando bene e sta assimilando le mie richieste. Voglio vedere una squadra unita che suda la maglia fino alla fine. Dopo la gara di domani avremo la sosta per lavorare e portare tutti ad un buon livello di condizione fisica”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Chievo-Salernitana, la presentazione di Castori: "Gara insidiosa"

SalernoToday è in caricamento