Sport

Città di Messina - Agropoli 1-0: Sicilia amara per i cilentani

Delfini nuovamente sconfitti in Sicilia dopo la batosta per 2 a 0 contro il Noto

Un goal di Citro al 43' del primo tempo decide la gara tra il Città di Messina e l'Agropoli: Sicilia amara per i delfini che, dopo aver subito il goal dei padroni di casa, non sono riusciti a trovare il pareggio. Gli ospiti hanno inoltre giocato in dieci uomini dal 25' della ripresa: Ragosta è stato infatti espulso per doppia ammonizione.

CITTA' DI MESSINA - AGROPOLI 1-0

CITTÀ DI MESSINA (4-3-3) Di Salvia; Dombrovoschi, D’Angelo, Cammaroto, Viscuso; Cucè, Avola, Assenzio; Citro (83’ Cappello), Saraniti, Tiscione (79’ Bongiovanni). A disp.: Mannino, Munafò, Bombara, Giardina, Bonamonte. All. Rando
AGROPOLI (4-4-2) Capozzi; Altobello, Ruggieri, Parisi, Montano (79’ Formidabile); D’Attilio (63’ Santaniello), Ottonello (87’ Landolfi), Giraldi, Sosero; Margiotta, Ragosta. A disp.: Vaccaro, Mascolo, Vitolo, Cascone. All. Dellisanti

ARBITRO: Giuliani di Teramo (Balzarini-Sciortino)

MARCATORE: 43’ Citro

NOTE: ammoniti Dombrovoschi (CdM)-Giraldi, Margiotta, Parisi, Ragosta (Agr); espulso al 70’ Ragosta per doppia ammonizione

AGROPOLI - RIBERA 1-1

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Città di Messina - Agropoli 1-0: Sicilia amara per i cilentani

SalernoToday è in caricamento