Venerdì, 19 Luglio 2024
Sport

Concerto Tiziano Ferro: vandalizzata in Curva Sud la targa dedicata al Siberiano

Durante il concerto della pop star italiana, qualche balordo in cerca di vana gloria si è divertito a deturpare il monumento dedicato alla memoria del compianto capo ultras della Granata South Force. Rabbia e sdegno sui Social da parte di centinaia di tifosi granata inviperiti

Dopo le polemiche sulla gestione del concerto di Tiziano Ferro, da ieri girano sul web una serie di immagini che hanno fatto andare su tutte le furie i tifosi della Salernitana. Le foto, rilanciate dalla pagina Facebook TuttosullaSalernitana e non solo, documentano le deturpazioni arrecate alla targa dedicata alla memoria del Siberiano, compianto capo ultras della "Granata South Force". Scritte oscene nei confronti di Salerno, svastiche ed epiteti ora fanno "bella mostra" di sè su tutto il monumento, in barba ai più elementari concetti di civiltà, oltre che di rispetto nei confronti di un defunto. Sui social - ovviamente - è montata la rabbiosa protesta dei tifosi, che hanno condannato con toni aspri il vile gesto, opera della mano di uno o più cialtroni, alla ricerca di un fuggente attimo di gloria. Si spera che le telecamere a circuito chiuso possano aiutare ad individuare il cialtrone di turno, ma sarà impresa non da poco visto il numero cospicuo di persone accorse allo "Stadio Arechi" per il concerto del cantante laziale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Concerto Tiziano Ferro: vandalizzata in Curva Sud la targa dedicata al Siberiano
SalernoToday è in caricamento