menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il ministro dello sport annuncia: "Forse campionati a maggio ma a porte chiuse"

La data cerchiata in rosso è il 3 maggio. Sarà una corsa contro il tempo per finire entro il 30 giugno, scadenza naturale dei vincoli contrattuali

La data cerchiata in rosso è il 3 maggio per la ripresa dei campionati di calcio. Sarà una corsa contro il tempo per finire entro il 30 giugno, scadenza naturale dei vincoli contrattuali. Il ministro dello Sport, Spadafora immagina di ripartire con limitazioni, a patto che ci siano le condizioni.

Le ipotesi

“La ripresa il 3 maggio è la data auspicata da noi. Non è, però, una certezza, perché la situazione medico-sanitaria cambia e si evolve in continuazione. Al momento, il 3 maggio è la data possibile. Difficile pensare a gare a porte aperte - ha detto Spadafora a Rai 3 - Il mondo del calcio ha capito con netto ritardo che doveva fermarsi e abbiamo visto le conseguenze. Riprenderemo quando siamo certi che non ci saranno più pericoli negli stadi dove si incontrano decine di migliaia di persone".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento