Sport

Covid-19: finiti i campionati di basket organizzati dai comitati regionali

La palla a spicchi non rimbalza più: la Federazione italiana pallacanestro ha comunicato la conclusione dell'attività agonistica organizzata dai Comitati regionali

La palla a spicchi non rimbalza più: la Federazione italiana pallacanestro ha comunicato la conclusione dell'attività agonistica organizzata dai Comitati Regionali sotto ogni forma - senior e giovanile maschile e femminile - per preservare la salute degli atleti nell'ambito dell'emergenza coronavirus.

La lettera

"Nel contesto del dramma emergenziale che sta vivendo il nostro Paese e, più in generale, l’intera comunità mondiale, a seguito delle analisi svolte nel corso della riunione di Consiglio dello scorso 9 marzo e dopo aver ascoltato il parere del vicepresidente vicario, del rappresentante della consulta e del coordinatore delle attività del Settore Agonistico - ha scritto il presidente federale Gianni Petrucci - , ho ritenuto di adottare il provvedimento che dichiara conclusa la stagione sportiva 2019/2020 per ogni attività (minibasket, giovanile, senior, femminile, maschile) organizzata dai Comitati Regionali.

Lo scenario

Dalla Serie C Gold maschile (New Basket Agropoli, Pallacanetro Salerno, Angri Basket e SempreFarmacia Bellizz) in giù e dalla B femminile (Todis Salerno) in giù è tutto ufficialmente finito e annullato con blocco promozioni e retrocessioni. Termina anche il campionato della Virtus Arechi, dello Scafati Basket femminile.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Covid-19: finiti i campionati di basket organizzati dai comitati regionali

SalernoToday è in caricamento