menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

"Buon compleanno" al tempo del Covid: multati 5 giocatori della Salernitana

Per i trent'anni del centrocampista Francesco Di Tacchio si erano riuniti a casa del capitano altri compagni di squadra: Lopez, Mantovani, Migliorini, Giannetti. Alcune persone hanno chiamato i carabinieri: 400 euro di multa e quarantena

Cinque giocatori della Salernitana hanno violato le disposizioni ministeriali per ridurre il contagio da coronavirus e sono stati multati dai carabinieri. E' accaduto - scrive il quotidiano Il Mattino - alcuni giorni fa, in occasione della festa di compleanno del centrocampista e capitano Francesco Di Tacchio. Il giocatore ha invitato alcuni compagni di squadra e nella sua abitazione c'erano i difensori Migliorini, Mantovani e Lopez, l'attaccante Giannetti più un'altra persona.

Le sanzioni

I vicini di casa hanno contattato i carabinieri che sono intervenuti presso il domicilio del calciatore che aveva organizzato la festa. Sono stati comminati 400 euro di multa ed i giocatori sottoposti al provvedimento di quarantena per 14 giorni. Sono stati segnalati anche all'Asl. La quarantena durerà fino ai primi giorni di maggio.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento