rotate-mobile
Martedì, 9 Agosto 2022
Sport

Granata a caccia del primato: le formazioni di Cosenza-Salernitana

In Sila la Salernitana si presenterà con la formazione d'emergenza: assenti per infortunio Aya, Lopez e Veseli. La formazione di Castori insegue il blitz per ritornare in vetta

Bende e cerotti, sospiri e speranze: la Salernitana sfida il Cosenza (stadio San Vito-Marulla, ore 21) con la difesa d'emergenza ma anche aggrappandosi alle fortissime motivazioni dell'attaccante Tutino, ex di turno insieme a Casasola. Farà leva anche sull'entusiasmo dei "debuttanti" Baraye e Mantovani, quest'ultimo titolare l'ultima volta il 9 giugno 2019 a Venezia, nel playout di ritorno per evitare la botola della retrocessione. L'allenatore Fabrizio Castori, in presentazione, ha già detto che non piange per le assenze. E' evidente, però, che dovrà inventare la linea difensiva davanti a Belec, in una partita insidiosa ma anche trampolino verso la vetta, se la Salernitana riuscirà a fare il blitz.

Così in campo

Cosenza (3-4-1-2): Falcone; Tiritiello, Idda, Legittimo; Bittante, Bruccini, Sciaudone, Vera; Bahlouli; Baez, Carretta. A disp: Matosevic, Corsi, Petre, Sacko, Bouah, Schiavi, Ba, Gliozzi, Kone, Ficara, Sueva, Petrucci. All. Occhiuzzi

Salernitana (4-4-2): Belec; Casasola, Mantovani, Gyomber, Baraye; Kupisz, Di Tacchio, Schiavone, Cicerelli; Tutino, Djuric. A disp. Adamonis, Gondo, Iannoni, Anderson, Barone, Bogdan, Dziczek, Capezzi, Giannetti. All. Castori

Arbitro: Dionisi di L’Aquila

Diretta tv: Dazn.com e Dazn1 (canale 209 di Sky)

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Granata a caccia del primato: le formazioni di Cosenza-Salernitana

SalernoToday è in caricamento