menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salernitana, obbligo tre punti contro l'Entella: tra i convocati non c'è Adamonis

Il portiere lituano, vice di Belec, non ha raggiunto la Liguria in charter. La spiegazione del club: "Motivi personali". La riserva sarà Micai. Squalificato Jaroszynski, infortunato Coulibaly

Obiettivo tre punti, anzi obbligo. La Salernitana deve battere la Virtus Entella (ultima in classifica, ormai prossima alla retrocessione in Serie C) per prepararsi al guanto di sfida contro Venezia e Monza, quest'ultima con una modifica di orario. Nel frattempo, tutti concentrati sul prossimo match di campionato, in programma a Chiavari sabato 10 aprile alle ore 14.

Infortuni, squalifiche, contrattempi

Il portiere lituano Marius Adamonis, vice di Belec, non ha raggiunto la Liguria in charter. La spiegazione del club: "Motivi personali". La riserva sarà Micai. Squalificato Jaroszynski, infortunato Coulibaly.

I convocati

PORTIERI: Belec, Micai;

DIFENSORI: Bogdan, Casasola, Durmisi, Gyomber, Mantovani, Sy, Veseli;

CENTROCAMPISTI: Boultam, Capezzi, Di Tacchio, Kiyine, Kupisz, Schiavone;

ATTACCANTI: Anderson, Antonucci, Barone, Cicerelli, Djuric, Kristoffersen, Tutino.

La presentazione di Castori

Il commento dell'allenatore della Salernitana, Fabrizio Castori, attraverso il sito ufficiale del club: "Affrontiamo un avversario il cui valore non è assolutamente rispecchiato dalla classifica. L’Entella merita il massimo rispetto e servirà una prestazione importante per venirne a capo. La squadra dovrà mettere in campo grande attenzione e dovrà interpretare al meglio la partita per ottenere un risultato positivo. Sono sicuro che la squadra non sottovaluterà in alcun modo le difficoltà della gara. I ragazzi hanno lavorato molto in settimana e sono  concentrati per fare bene”.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento