Sport

Esordio di successo per i piloti Aci Salerno all'apertura della stagione sportiva 2021 con ben 27 piloti

I driver con licenza sportiva presso l’Automobile Club Salerno hanno conquistato quattro successi al Circuito del Sele di Battipaglia e la vittoria allo Slalom Torre del Mito in Puglia con Sebastiano Castellano

Nota- Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di SalernoToday

Si sono accesi i motori della stagione 2021 anche per i piloti con licenza presso l'Automobile Club Salerno, subito protagonisti in gran numero sui due fronti che li ha visti impegnati nel fine settimana. Allo Slalom pugliese di Torre del Mito ha vinto Sebastiano Castellano; l'esperto pilota ha conquistato il successo assoluto sulla Osella PA 21 Jrb spinta da motore Suzuki di classe 1600, grazie al miglior tempo realizzato nella 2^ e decisiva manche quando 125,84 punti, ovvero 2’5”84 è stato un tempo con cui ha migliorato il proprio primato del primo passaggio sui 3 Km in provincia di Lecce presso Porto Badisco e poi, ineguagliabile per chiunque nel 3°. I piloti di ACI Salerno hanno colto anche i successi di gruppo E1 con primo affondo della stagione per Marcello Bisogno, che con il 6° posto assoluto ha fatto il vuoto alle sue spalle con l’imprendibile Fiat 127. Nona piazza generale e vittoria in gruppo Speciale Slalom per Francesco D’Amore sulla fidata e sempre incisiva Fiat 127. Ben 24 piloti sono scesi in pista sul Circuito del Sele a Battipaglia per l’11° Trofeo Superchallenge, dove il miglior tempo della pista è stato siglato dal giovane ma esperto Giovanni Nappiche ha vinto entrambe le gare riservate alle sport e formula sulla Wolf Thunder GB 08, realizzando il miglior tempo sui 5 giri in 4’42”356. Un successo in gara 1 e 3° posto in gara 2 del Challenge Assominicar per Vincenzo Madonna sulla Fiat 500 Gr. 5, nel Gr. 2 Antonio Vitale sulla 500 ha conquistato la vetta, mentre per il Gr. Light altro successo su Fiat 500 per Pasquale Savarese ha vinto sulla lunghezza delle 12 tornate. Podio per la categoria delle auto turismo per Sabatino Di Mare su Cupra con cui ha conquistato il 3° posto assoluto ed il successo in TCR davanti a Gianluca D’Alto e Mariano Migliocca, che hanno completato la top five ed il podio TCR. Altro podio tutto “salernitano” quello del gruppo Speciale vinto da Mauro Paolillo, seguito da vicino da Luigi Padovano Alfonso Maiorino, anche in questo caso i tre dirver hanno composto il podio di categoria, completando la top ten assoluta. Sempre in gruppo Speciale si sono classificati Domenico Porpora, poi Flavio Palladino, migliore in classe S4, Alfonso Tramontano Antonio LauroSalvatore Tramontano si è aggiudicato il gruppo E1 della categoria Turismo, Domenico Murino sulla Peugeot di classe 1400 il gruppo A, come Giovanni Russo con la Peugeot 106 il gruppo N in classe 1600, tallonato dalla gemella di Antonio Scorza e Felice Zoccola che ha primeggiato in classe N1400. Sempre in gruppo N per le 1.6 anche Sabatino Isidoro Alessioe per le 1.4 Valerio Magliano, mentre in “A” Antonio Paolillo ha completato 3 delle 5 tornate previste. Bene in vista Anna Maria Fumo che ha svettato in Racing Start sulla MINI Turbo Diesel. Prima stagionale in salita e 2° posto in classe E2 SS 1000 per Giovanni Loffredo all’esordio sulla Wolf Thunder GB 08 alla Salita del Costo, che domenica 21 marzo ha aperto il Trofeo Italiano Velocità Montagna nord in provincia di Vicenza. Per Loffredo si è trattato di un allenamento prima dell'esordio in CIVM, sempre con la monoposto spinta da motore Aprilia. Il Presidente dell'Automobile Club Salerno Vincenzo Demasi con tutto il Consiglio Direttivo, e il Direttore Giovanni Caturano, unitamente al fiduciario sportivo Antonio Milo e a tutto lo staff sportivo automobilistico hanno formulato un grande in bocca al lupo a tutti i piloti con licenza sportiva e tessera Aci a Salerno per la nuova avvincente stagione sportiva.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esordio di successo per i piloti Aci Salerno all'apertura della stagione sportiva 2021 con ben 27 piloti

SalernoToday è in caricamento