"Lascio o raddoppio": Ventura prolunga il contratto con la Salernitana

Il tecnico granata, il cui vincolo con il club scade il 30 giugno, deve firmare l'estensione di contratto prevista per il prolungamento straordinario della stagione, causa Covid. La firma del modulo, però, è occasione per discutere anche di accordi futuri

C'è profumo di rinnovo contrattuale per il tecnico della Salernitana, Gian Piero Ventura. L'allenatore granata, il cui vincolo con il club scade il 30 giugno, deve firmare l'estensione di contratto prevista per il prolungamento straordinario della stagione, causa Covid. La firma del modulo, però, è occasione per discutere anche di accordi futuri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

I dettagli

Nella conferenza stampa che anticipò la sfida casalinga al Pisa, Ventura tra il serio e il faceto spiegò che non avrebbe potuto rinunciare ai 40 giorni di stipendio come avevano fatto i calciatori in sede protetta, "perché io ad inizio anno ho già fatto rinunce, ho già deciso di decurtare lo stipendio. Adesso non saprei proprio che cosa togliere in aggiunta". Il suo contratto scade, anzi scadeva il 30 giugno ed il prolungamento d'obbligo fino al 31 agosto, come da linee guida Figc per ottemperare all'allungamento straordinario del calendario di Serie B ha fornito l'assist per discutere anche del rinnovo contrattuale. Ventura si era legato al club granata per un solo anno. Nel suo contratto ci sono bonus che riguardano il migliore piazzamento nei playoff, poi il premio promozione. Non c'è la clausola di rinnovo. "Lascio o raddoppio" era dunque un ragionamento da affrontare e tra Ventura e la Salernitana ci saranno fiori d'arancio.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento