Salernitana: Giannetti, Lombardi e Kiyine sono giocatori Granata

Intanto, risolto consensualmente il rapporto contrattuale con il calciatore Alessandro Bernardini

Raggiunto l’accordo con il Cagliari Calcio per il trasferimento a titolo definitivo dell’attaccante classe ’91 Niccolò Giannetti. Come rende noto l'U.S. Salernitana 1919, il calciatore ha firmato con il club granata un contratto triennale.

L'accordo

La Società comunica anche di aver raggiunto l’accordo con la S.S. Lazio per il trasferimento a titolo temporaneo dell’attaccante classe ’95 Cristiano Lombardi e del centrocampista classe ’97 Sofian Kiyine.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La risoluzione

Intanto, risolto consensualmente il rapporto contrattuale con il calciatore Alessandro Bernardini. "Nel ringraziarlo per il lavoro svolto e la professionalità profusa nel corso degli anni la Società augura al calciatore le migliori fortune. - si legge nella nota stampa della società -  La Società comunica altresì di aver risolto consensualmente il rapporto con il calciatore Giovanni Cappiello".
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Covid-19, ad Avellino spunta anche il virus di "Festa": il sindaco tra gli assembramenti incita la movida contro Salerno

  • Covid-19, altri 4 casi positivi in Campania: due sono a Cava de' Tirreni

  • Assembramenti e cori contro Salerno, Selvaggia Lucarelli: "Ad Avellino i lanciafiamme di De Luca"

  • Va in Brasile per far visita alla figlia e non riesce più a tornare: l'appello di un salernitano alle istituzioni

  • De Luca ospite di Gramellini su Rai 3: dalla Campania sicura, ai "raddrizzatori di banane"

  • Incidente a Pontecagnano, morte cerebrale per il 37enne

Torna su
SalernoToday è in caricamento