rotate-mobile
Sport

Tegola Salernitana: Ginestra squalificato per tre giornate

Costa caro ai granata l'infuocato post-partita di Lamezia Terme, che ha visto coinvolto l'attaccante in una rissa con un calciatore della Vigor

Brutte notizie per la Salernitana, nonostante l'importantissima vittoria conquistata domenica scorsa sul campo del Vigor Lamezia.

L'attaccante Ciro Ginestra, coinvolto in una rissa con un calciatore avversario al termine del match, è stato infatti squalificato dal Giudice Sportivo per ben 3 turni.

Ecco le motivazioni che hanno portato alla squalifica del centravanti granata, come da comunicato ufficiale:

Il Giudice Sportivo Not. Pasquale Marino, assistito dal Rappresentante dell'A.I.A. Sig. Roberto Calabassi, nella seduta dell’8-9 Ottobre 2012 ha adottato le deliberazioni che di seguito integralmente si riportano:

Squalifica per tre gare effettive per Ciro Ginestra, perchè al termine della gara, rientrando negli spogliatoi, colpiva con una testata sul naso di un avversario procurandogli fuoriuscita di sangue.

 

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tegola Salernitana: Ginestra squalificato per tre giornate

SalernoToday è in caricamento