rotate-mobile
Sport Nocera Inferiore

Nocerina, è fatta: la squadra è iscritta al campionato

Citarella si è recato in banca per versare i 600mila euro della fidejussione: decisivo il contributo di Adriano Bellacosa e del comitato per la salvezza della Nocerina

Nocerina, iscrizione al cardiopalma: la società rossonera è riuscita a versare la quota per partecipare al campionato di Lega Pro Prima Divisione 2013-14. Nel pomeriggio il patron Giovanni Citarella si è recato in banca per versare la fidejussione che permetterà ai molossi di disputare il prossimo campionato. Nel giro di 48 ore la Nocera (Inferiore) calcistica è passata dal dolore all'euforia: domenica infatti lo stesso Citarella aveva dichiarato che non c'erano i soldi per iscrivere la squadra al campionato, poi gli incontri tra Citarella e il sindaco di Nocera Inferiore Manlio Torquato.

Quindi, nel pomeriggio, il versamento in banca: la Nocerina giocherà. Domani dovrebbe arrivare quindi il nulla osta della Covisoc. Secondo quanto si è appreso i 600mila euro per la fidejussione sono stati versati in parte da Giovanni Citarella e da Adriano Bellacosa (presidente onorario della Nocerina) mentre il resto della somma è stato raccolto dal comitato per la salvezza della Nocerina.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocerina, è fatta: la squadra è iscritta al campionato

SalernoToday è in caricamento