Pallamano: la Jomi PDO Salerno dal sindaco Napoli

Questa mattina il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, insieme all'assessore Angelo Caramanno, ha ricevuto le ragazze della Jomi PDO Salerno fresche vincitrici del campionato nazionale di pallamano

Il sindaco insieme alla squadra

Questa mattina il sindaco di Salerno Vincenzo Napoli, insieme all'assessore Angelo Caramanno, ha ricevuto le ragazze della Jomi PDO Salerno fresche vincitrici del campionato nazionale di pallamano. "Ho donato una targa alle ragazze come riconoscimento per l’ennesimo successo di una realtà che da anni porta in alto i colori della città - ha commentato il sindaco Napoli - Alle nostre campionesse va un sentito ringraziamento per aver portato ancora una volta gloria a Salerno e un in bocca al lupo per i loro impegni futuri".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'assessore Caramanno, invece, si è soffermato sulla programmazione e sull'impiantistica sportiva che è alla base dei successi della Jomi: "Dietro una squadra vincente c'è un progetto vincente e questo viene da lontano. Quando hai un impianto stabile - ha spiegato Caramanno - puoi programmare una serie di cose che la precarietà non ti consente. La partita si gioca tutta là. Dobbiamo programmare  qualcosa di definitivo e mettere in sesto, per le società, quello che c'è e permettere, quindi, alle eccellenze di migliorare ed alle non eccellenze di diventarlo. La sfida è tutta là" ha concluso l'assessore. "Siamo ancora nell'euforia della vittoria e la chiusura di tutto ciò che riguarda il settore giovanile che si concluderà a misano la seconda settimana di luglio - ha commentato il presidente Pisapia - Per quanto riguarda il cammino europeo noi e tutta l'Italia siamo ancora un po' distanti. seppure ultimamente ci stiamo impegnando per far conoscere Salerno e la nostra pallamano. Negli ultimi anni abbiamo ospitato 9 squadre europee tra Challenges, Coppa delle Coppe e Champions, ma per il momento la strada è ancora lunga" ha concluso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lockdown? Arcuri lo boccia, la Campania rinuncia e procede con la didattica a distanza. Chiesti bonus e congedi parentali

  • Covid, nuova ordinanza della Regione Campania: confermate le restrizioni

  • Campania: dietrofront sulla scuola, non riaprono neppure le elementari

  • Covid-19: torna l'autocertificazione in Campania, all'orizzonte un nuovo decreto di Conte

  • Nuovo Dpcm 25 ottobre 2020: stop anticipato a ristoranti-bar, si fermano palestre e cinema

  • Superenalotto, la Dea bendata bacia Salerno: vinti 25mila euro

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento