La Salernitana lancia la campagna abbonamenti per la stagione 18/19

Prezzi ritoccati verso il basso rispetto alla scorsa stagione. Si parte dai 125 € per un carnet di "Curva Sud Siberiano" fino ai 500 € necessari per assicurarsi una comoda poltrona in tribuna vip

La locandina della campagna abbonamenti (Fonte: Ussalernitana.1919.it)

Da stamane ha ufficialmente preso il via la campagna abbonamenti della Salernitana stagione 2018/2019. Lanciata ieri con una nota stampa apparsa sul sito web ufficiale del club, la nuova affiliazione dei tifosi per il prossimo campionato seguirà la nuova linea 'low cost imposta da quest'anno dalla società; una strategia ideata soprattutto per venire incontro non solo alle esigenze di tante famiglie in un momento storico tutt'altro che felice dal punto di vista economico, ma anche per "riconquistare" qualche tifoso deluso dalle precedenti stagioni agonistiche. Al di là di uno slogan più o meno ad effetto, proposto dall'area marketing del club granata per accattivare l'attenzione del 'cliente tifoso' - "Una data nella mente, una fede in fondo al cuor. È quasi un secolo 19.06.1919-19.06.2019” - è proprio questa nuova politica dei prezzi a balzare subito all'occhio, e per gli appetiti calcistici mai sopiti dei calorosi tifosi dell'ippocampo sarà difficile resistere, soprattutto se dal calciomercato arrivasse poi qualche 'colpo ad effetto'. 

Il prezzo per acquistare un carnet di Curva Sud Siberiano oggi è oggettivamente allettante: si passa infatti dai 155 euro dello scorso anno, ai 125 euro odierni, una sforbiciata sul prezzo considerevole.  Anche per quel che concerne il settore "Distinti", la riduzione dei costi è del tutto evidente: nella scorsa stagione infatti bisognava sborsare 235 € per un singolo abbonamento, quest'anno invece basteranno 210 € (125 € per il ridotto). Più marginale lo sconto per la tribuna azzurra (300 euro rispetto ai 308 di 12 mesi fa, 160 invece per il ridotto). Ritocchi verso il basso sia per per la tribuna verde (400 € rispetto ai 425 € dello scorso anno) che la tribuna vip ( 500 € rispetto ai 519 della stagione 17/18). 

Per favorire l'afflusso di interi nuclei familiari invece, l'area marketing ha inteso proporre il "Family Pack", formula riservata a famiglie composte da almeno 3 persone (1 genitore + 2 figli, oppure 2 genitori + 1 figlio), alle quali sarà dato la possibilità di acquistare un carnet a prezzo pieno e due ridotti.

Tariffa agevolata invece per i diversamente abili in tribuna, che pagheranno solo 15 euro con invalidità certificata pari o superiore all’85% (65 euro per l’accompagnatore). 

Per altre info e per conoscere le modalità di acquisto dei carnet, sia in versione cartacea che digitale, basterà visitare il sito web ufficiale del club granata 

N.B.: *I ridotti sono destinati a donne, Under 14 (nati a partire dal 16 luglio 2004), Over 65 (nati entro il 31 agosto 1953).

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni 2020 in Campania: lo spoglio e i risultati/La diretta

  • Posticipato l'inizio della scuola in 12 comuni salernitani, l'elenco si allunga

  • Inizio dell'anno scolastico: 1° campanella il 28 settembre in altri 7 comuni salernitani

  • "Oggi voti? Certo, dopo il matrimonio mi reco al seggio": curiosità a Sassano per gli "sposi elettori"

  • Elezioni amministrative 2020: la diretta dello spoglio, i risultati

  • Elezioni regionali 2020: ecco chi è mister preferenze a Salerno città, i più votati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
SalernoToday è in caricamento