rotate-mobile
Mercoledì, 18 Maggio 2022
Sport

Calcioscommesse: rischiano Lecce e Grosseto, spera la Nocerina

I rossoneri potrebbe essere riammessi in Serie B, se il processo al via il 1° agosto confermasse la responsabilità diretta delle due società

Nell'ambito dell'inchiesta sul Calcioscommesse, relativa ai filoni di indagini delle Procure della Repubblica di Cremona e Bari, la Procura Federale ha deferito alla Commissione Disciplinare 13 società e 44 tesserati.

Lecce e Grosseto, che il prossimo anno dovrebbero prendere parte al campionato di Serie B, sono state deferite per responsabilità diretta e rischiano dunque la retrocessione in Lega Pro.

Qualora fosse realmente accertato il coinvolgimento di dirigenti pugliesi e toscani, nel corso del processo che partirà dal prossimo 1° agosto, a quel punto Vicenza e Nocerina verrebbero riammesse in B.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Calcioscommesse: rischiano Lecce e Grosseto, spera la Nocerina

SalernoToday è in caricamento