rotate-mobile
Sport

Lecce-Paganese: 1-0, sfortuna azzurrostellata

Un gran gol di Miccoli decide la gara. La truppa di mister Cuoghi esce a testa alta dal via del Mare, disputando una buona gara

Alla vigilia doveva essere una sfida che richiamava il biblico Davide contro Golia. Ha vinto il Lecce ma nell'arco della gara la Paganese ha messo più volte alle corde i salentini, sfiorando in un paio di occasioni la rete. La girata vincente di Fabrizio Miccoli in piena area di rigore, a raccogliere un cross, è stata da cineteca. Gli Azzurrostellati non sono stati a guardare, molto dinamici nella costruzione del gioco hanno fatto correre a vuoto i Giallorossi, che si sono rifatti vivi in zona gol soltanto sul finale della partita. Prima la Paganese ha manovrato con convinzione e raramente ha gettato via la palla. Nel cuore della ripresa l'urlo per la rete del pari si è strozzato in gola, ma Deli e soci hanno seguitato ad esercitare una certa pressione fino al triplice fischio, poco prima del quale Caglioni ha dovuto sfoderare una parata da applausi per negare agli ospiti su punizione il gol del pareggio.

Il tabellino della gara

LECCE: Caglioni, Mannini, Lopez, Papini, Martinez, Sacilotto, Carrozza (dal 1'st Donida), Filipe Gomes, Della Rocca (dal 17'st Moscardelli), Miccoli, Doumbia (dal 28'st Carini). A disp: Petrachi, Rullo, Rosafio, Morello. All.: Chini (Lerda squalificato)
PAGANESE: Marruocco, Tartaglia, Moracci, Bocchetti, Paterni (dal 29'st Cuoghi), Deli, Calamai (dal 17'st Baccolo), Herrera, Vinci, Caccavallo, Bussi (dal 13'st Malcore). A disp: Casadei, Dijibo, Armenise, Bergamini. All.: Cuoghi 
Rete: 13 pt Miccoli 
Note: pomeriggio tiepido, manto di gioco in buone condizioni. Ammoniti: Herrera (L),  Caccavallo (P), Papin (L),  Mannini (L)
Recuperi: 1'pt - 4'st. Spettatori: 2.228 abbonati e 1.744 paganti
 
Arbitro: Fourneau della sez. di Roma 1 (ass.: Della Vecchia-Cantinai) 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lecce-Paganese: 1-0, sfortuna azzurrostellata

SalernoToday è in caricamento