menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Marco Mezzaroma con l'allenatore Sannino - Foto: Gambardella

Marco Mezzaroma con l'allenatore Sannino - Foto: Gambardella

Lega Serie B: Marco Mezzaroma eletto consigliere

E'dai tempi di Aniello Aliberti che la Salernitana non ha un rappresentante nell'assemblea di Lega. Una gratificazione questa, molto importante per il co-patron granata, sempre più determinante nelle dinamiche sia interne che esterne del club

Che il peso specifico di Marco Mezzaroma all'interno della Salernitana sia in costante e progressiva crescita, è cosa abbastanza evidente. Già nel finale del campionato scorso, prendendo atto del momento di difficoltà della squadra, il co-patron granata si è più volte prodigato per favorire l'unità d'intenti e la compattezza del gruppo di calciatori chiamati nell'improba impresa della salvezza. A bocce ferme poi, in piena crisi tecnica per via frettolosa fuga di Inzaghi a Formello, Mezzaroma ha preso in mano le redini della situazione (coadiuvato e supportato dal Ds Fabiani) e ha "imposto" al vulcanico socio Claudio Lotito, la soluzione Sannino, tecnico da sempre gradito al costruttore romano. A sugellare questa personalissima crescita in ambito manageriale all'interno del club granata, è giunta ieri anche la carica di consigliere all'interno dell'assemblea di Lega serie B. Un risultato di presigio per il Presidente granata, sia dal punto di vista personale, sia da quello societario: la Salernitana non occupava una carica all'interno del consiglio di Lega dai tempi di Aniello Aliberti, all'epoca vicepresidente vicario della Lega Calcio per la serie cadetta. 

Nell'assembrlea tenutasi ieri a Milano per rinnovare le cariche del direttivo di lega, sono stati eletti anche altri eminenti esponenti della serie cadetta: Andrea Corradino (patron dello Spezia) è il nuovo vicepresidente di Lega;  Andrea Cardinaletti (Amministratore Ascoli Picchio), Maurizio Setti (Presidente Hellas Verona), Maurizio Stirpe (Presidente Frosinone), Carlo Accornero (Presidente Novara), sono stati eletti invece consiglieri. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Segnalazioni

Degrado a Salerno: persone rovistano di notte nei rifiuti, la denuncia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento