menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Nuova tegola per la Salernitana: Ricci squalificato per due mesi

Il centrocampista è stato squalificato per 60 giorni dalla Commissione disciplinare nazionale per fatti risalenti ai tempi in cui militava nelle fila dell'Avellino

La Salernitana perde anche Manuel Ricci fino a fine campionato. Il centrocampista granata è stato quest'oggi infatti squalificato per due mesi dalla Commissione disciplinare nazionale.

Questo il comunicato reso noto quest'oggi sul sito della Figc:

La Commissione disciplinare nazionale, costituita dall’Avv. Sergio Artico, Presidente; dall’Avv. Amedeo Citarella, dall’Avv. Divinangelo D’Alesio, dall’Avv. Arturo Perugini, dall’Avv. Gianfranco Tobia, Componenti; con l’assistenza dell’Avv. Gianfranco Menegali, Rappresentante A.I.A.; del Sig. Claudio Cresta, Segretario, con la collaborazione dei Sigg.ri Salvatore Floriddia e Nicola Terra, si è riunita il giorno 28 marzo 2013 e ha assunto le seguenti decisioni:

(237) – DEFERIMENTO DEL PROCURATORE FEDERALE A CARICO DI: MANUEL RICCI (all’epoca calciatore tesserato per la Società AS Avellino 1912 Srl, attualmente tesserato in prestito per la Società US Salernitana 1919 Srl), ALBERTO IACOVACCI (all’epoca dei fatti Amministratore unico della Società AS Avellino 1912 Srl), Società AS AVELLINO 1912 Srl ? (nota n. 4867/703 pf11.12 SP/AM/ma del 14.2.2013). La Commissione disciplinare nazionale infligge al Sig. Ricci Manuel la sanzione della squalifica per mesi 2 (due), al Sig. Iacovacci Alberto la sanzione della inibizione per mesi 4 (quattro), alla AS Avellino Srl la sanzione dell’ammenda di € 15.000,00 (euro
quindicimila/00).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento