rotate-mobile
Sabato, 13 Aprile 2024
Sport Nocera Inferiore

Nocerina-Gubbio: riscoprirsi Molossi in vista del derby

I Rossoneri stazionano desolatamente senza vittorie all'ultimo posto in graduatoria dopo nove giornate. Contro gli eugubini si attende una buona prova in vista del match contro la Salernitana

Non riesce a venire fuori la compagine di mister Gaetano Fontana dalla spirale di sconfitte che la sta inghiottendo dopo i primi tre pareggi in questo campionato. Nella decima giornata la Nocerina attende il Gubbio di mister Bucchi e spera anche in un pizzico di buona sorte per trovare quel successo pieno che per i tifosi molossi manca all'appello dalla semifinale di andata degli spareggi post season della scorsa stagione. Cinque mesi circa, un'infinità. Probabilmente la squadra viene punita oltre i propri limiti e demeriti. Il Gubbio da par suo galleggia poco sotto la linea della metà classifica e deve fare la conta dei degenti in infermeria per il match del San Francesco. Il trainer dei padroni di casa non può sedere in panchina per squalifica come per provvedimento del Giudice sportivo non può essere nella lista dei convocati Romito. Jogan, Vilkaitis e Gragnaniello assisteranno alla gara dalla tribuna per infortunio. Il Gubbio scende a Nocera falcidiato dagli infortuni: out Bartolucci, Briganti, Radi, Di Francesco, Giuliacci, Russo, Luparini e Sandomenico. Il tutto senza dimenticare le non perfette condizioni fisiche Falconieri e Procacci. Baccolo e Moroni, invece, stringono i denti e rispondono sicuramente presente alla chiamata di Bucchi.

Sfida tra sventurate, dunque. La Nocerina è flagelalta da uno stillicidio di sconfitte e reti subite, ben sei fin qui le battute d'arresto nel torneo e ventitre i gol al passivo. Il Gubbio, con uno score in classifica di otto punti, ha quasi la metà della rosa ferma per indisponibilità. I tifosi Rossoneri attendono una prova di grande carattere da parte della squadra che introduca degnamente al sentitissimo derby dell'Arechi della prossima settimana.

Le probabili formazioni:

NOCERINA (4-4-2): Esposito; Lepore, Kamana, Sabbione, Rizza; Polichetti, Palma, Remedi, Crialese; Martinez, Danti. All: Fontana

GUBBIO (4-3-3): Pisseri; Laezza, Tartaglia, Ferrari, Giallombardo; Baccolo, Boisfer, Moroni; Caccavallo, Longobardi, Cucuzza. All: Bucchi

Arbitro:  Greco di Lecce (ass.: Di Salvo-Favia)

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocerina-Gubbio: riscoprirsi Molossi in vista del derby

SalernoToday è in caricamento