rotate-mobile
Domenica, 23 Giugno 2024
Sport

Nocerina-Juve Stabia 2-3 | Le Vespe conquistano il derby

Terza sconfitta casalinga consecutiva per i rossoneri, che perdono l'attesissimo derby campano davanti a 10000 spettatori

La Nocerina proprio non vuole saperne di vincere in casa e così perde anche l'attesissimo derby campano contro la Juve Stabia, che passa al San Francesco per 3-2 davanti a 10000 spettatori. Per i molossi si tratta della terza sconfitta consecutiva tra le mura amiche, dove i ragazzi di Auteri hanno raccolto solamente 1 punto su 12 disponibili. I rossoneri, inoltre, non vincono in casa contro gli stabiesi dal lontano 1986. Le uniche note positive del match arrivano da Catania, autore del terzo gol in tre partite e dal solito De Maio. Ancora in difficoltà il portiere Gori, non brillantissimo in questo inizio di campionato.

IL MATCH - La partita nel primo tempo vive di grande equilibrio, anche per via della posta in palio. A sbloccare il risultato ci pensa il lituano Danilevicius al 42', sfruttando alla perfezione uno splendido cross di Erpen ed approfittando dell'indecisione della retroguardia di casa. La Nocerina non si perde d'animo per via del vantaggio della Juve Stabia e già ad inizio secondo tempo perviene al pareggio grazie al solito Di Maio, che di testa svetta al centro dell'area siglando l'1-1. Al 60', però, è Zito a riportare avanti le Vespe, approfittando di un'incertezza di Gori. La Juve Stabia vola sulle ali dell'entusiasmo e al 70' si porta addirittura sul 3-1 grazie ad un gol del neo-entrato Mbakogu, su assist dello scatenato Zito. A nulla serve il gol di Catania nel recupero che fissa il risultato sul 2-3 finale.

LA SVOLTA - E' Zito a cambiare la partita nel secondo tempo. Un gol ed un assist per il secondo e terzo gol della Juve Stabia che tramortiscono la Nocerina e regalano il derby agli stabiesi.

NOCERINA-JUVE STABIA 2-3

Nocerina (3-4-3): Gori, Pomante (26' st Scalise), Filosa (38' st Alcibiade), Di Maio, Del Prete (17' st Petrilli), Bruno, Marsili, Bolzan, Catania, Castaldo, Farias. A disp.: Russo, Sacilotto, Donnarumma, Caturano. All. Auteri

Juve Stabia (4-4-2): Seculin, Baldanzeddu, Molinari, Scognamiglio, Dicuonzo, Erpen (8' st Raimondi), Cazzola, Danucci, Zito (27' st Biraghi), Sau, Danilevicius (21' st Mbakogu). A disp.: Cerreti, Di Tacchio, Maury, Tarantino. All. Braglia

Arbitro: Ciampi di Roma

Marcatori: 42' pt Danilevicius, 7' st Di Maio, 15' st Zito, 25' st Mbakogu, 47' st Catania.

LE PAGELLE DI NOCERINA-JUVE STABIA

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nocerina-Juve Stabia 2-3 | Le Vespe conquistano il derby

SalernoToday è in caricamento