rotate-mobile
Domenica, 14 Agosto 2022
Sport Pagani

Paganese-Cosenza, 0-0: la truppa di mister Sottil non sfata il tabù

Ancora un'altra gara senza vittoria. Creano qualche occasione i padroni di casa per passare ma racimolano solo un punto che sa di passaggio a vuoto per una tranquilla salvezza anticipata

Nulla da fare anche stavolta, anche ad ora di colazione. Un mezzo passettino verso il traguardo della salvezza anticipata senza patemi, pur con una striscia di astinenza dalla vittoria che si aggiorna a ben due mesi e mezzo. Ha creato appena due occasioni la Paganese per conquistare tre punti che sarebbero stati ossigeno puro per la classifica e che avrebbero esorcizzato una crisi di risultati che la stanno facendo gravitazionalmente cadere verso le soglie della zona retrocessione. Gioco armonioso solo a sprazzi per  per Calamai e compagni, mentre  è il Cosenza ad avere avuto un paio di nette palle-gol. Al triplice fischio è 0-0, con i padroni di casa che mantengono un punto di vantaggio sui Silani in classifica, galleggiando appena sopra la linea delimitante la zona play-out.

Il tabellino della gara

PAGANESE: Marruocco; Vinci, Tartaglia, Moracci, Donida; Malaccari, Baccolo (87' Bergamini), Calamai; Russini (78' Bussi), Girardi, Aurelio (63' Longo). A disp.: Casadei, Perna, Franco. All. Sottil

COSENZA: Ravaglia; Serpieri, Tedeschi, Carrieri, Ciancio; Criaco (58' Tortolano), Arrigorni, Caccetta, Statella; Cesca (86' Fornito), De Angelis (66' Calderini). A disp.: Saracco, Novello, Falbo, Chidichimo. All. Roselli

Arbitro: Guarino della sez. di Caltanisetta

Note: mattinata soleggiata, campo in sufficienti condizioni. Spettatori 1500 circa. Ammoniti: Serpieri, Ravaglia (C), Russini, Longo (P).

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paganese-Cosenza, 0-0: la truppa di mister Sottil non sfata il tabù

SalernoToday è in caricamento