menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paganese-Pisa, 0-1: stop di rigore tra la monotonia per gli Azzurrostellati

Brutta partita al Torre, avara di spunti interessanti. Sotto la pioggia, su un campo ridotto ad un acquitrino, gli ospiti passano dagli undici metri. Classifica invariata

Vince la pioggia, il grigiore e uno spettacolo molto poco gradevole. Il Pisa passa grazie ad un calcio di rigore realizzato da Arma al 67', decretato dall'arbitro dopo che Volturo, uscendo ben oltre dai pali, quasi sulla linea lunga dell'area di rigore, ingenuamente trattiene Napoli che si invola verso la porta di casa. Tre punti pesanti per il Pisa, autore di una prova sotto tono contro una Paganese che i numeri della classifica evidenziano come nettamente inferiore. Un successo che consente ai toscani di proseguire, senza sorprese spiacevoli, la volata play-off. La gara non presenta episodi degni di cronaca, il campo e la pioggia influenzano ogni manovra di gioco. La Paganese in avvio pur si presenta al tiro trovando la deviazione in angolo di Provedel e pur fa sussultare i pochissimi presenti nella ripresa, sul risultato ancora di parità, quando una conclusione si spegne di poco sul fondo. Tutto il resto è un predominio del Pisa che, però, oltre ad un prolungato fraseggio non genera quasi nulla di pericoloso per la composta retroguardia di casa. Gli Azzurrostellati restano impelagati al penultimo (l'ultimo se non si tiene conto della esclusa Nocerina) posto in graduatoria a quota 13 punti.

Il tabellino della gara

PAGANESE (4-4-2): Volturo; Monopoli, Panariello, Toppan, Ceccarelli; Lanteri, Palma (85' Schiavone), Velardi, Deli; De Sena, Novothny (72' William). A disp: Novelli, Tortora, Fossa, Grillo, Capaldo. All: Belotti

PISA (4-3-3): Provedel; Pellegrini, Rozzio, Goldaniga, Sabato; Parfait (55' Forte), Mingazzini, Cia; Napoli (69' Sampietro), Arma, Mannini. A disp: Pugliesi, Caputo, Bollino, Crescenzi, Giovinco. All: Cozza

Arbitro: Aversano di Treviso (ass.: Agostini-Grossi)

Marcatore: 67'  su rig. Arma (PI)

Note: pomeriggio piovoso e campo in pessime condizioni. Spettatori 350 circa con sparuta rappresentanza ospite. Angoli: 3-6. Ammoniti: Panariello (PA), Velardi (PA), Arma (PI), Volturo (PA), Sabato (PI), Forte (PI), Toppan (PA). Recuperi: 0' pt - 3' st.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
  • social

    Ansia: il nuovo singolo di Keyra

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento