menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paganese, arriva la Vigor Lamezia: ritornare alla vittoria

Dopo lo stop in quel di Salerno, gli Azzurrostellati vogliono riprendere ad inanellare un altro filotto di risultati positivi. Mister Sottil carica la squadra

"Paganese fammi vedere quanto vali", con la consueta grinta mister Andrea Sottil sprona categoricamente i suoi in vista del match del Marcello Torre di quest'oggi - con fischio d'inizio alle ore 16 - che li opporrà alla Vigor Lamezia del trainer Alessandro Erra. L'esortazione è riprendere ad inanellare una serie di risultati positivi che, prima della sconfitta dell'Arechi ad opera della Salernitana della scorsa settimana, ammontava a sei turni che hanno fruttato dodici punti.

Una vittoria per gli Azzurrostellati rinsalderebbe la posizione a metà della classifica, ma non sarà facile, i calabresi cercano il blitz esterno che manca da due mesi per tenersi a ridosso dell'ultimo posto valevole per i play-off, distante sette lunghezze.Tra le fila dei padroni di casa non ci sarà Deli, mentre per l'impiego di Vinci si deciderà nell'ultimissime ore prima del calcio d'inizio: probabile un suo innesto al centro della difesa, al posto di Schiavino, a far coppia con Tartaglia. Ancora fermo per squalifica Bocchetti, recuperato Maaroufi. Il match tra ambo le squadre richiama alla memoria l'avvincente doppia sfida della semifinale play-off 2011-2012 di Lega Pro II divisione: al termine della lotteria post season la Paganese volò in I divisione. Arbitra Massimi della sezione di Termoli.

Probabile formazione PAGANESE (3-4-3): Marruocco; Armenise, Tartaglia, Vinci; Moracci, De Liguori, Calamai, Baccolo; Girardi, Caccavallo, Herrera. All.: A. Sottil.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento