Pallamano tricolore, Jomi sul tetto d'Italia: i complimenti del sindaco

Subito dopo la vittoria dello scudetto di pallamano femminile, sono arrivate puntuali le felicitazioni del primo cittadino di Salerno, Enzo Napoli. Festa in campo e sugli spalti

Jomi, festa scudetto: foto di Guglielmo Gambardella

Il suono della sirena, il tabellone che segna il punteggio: 27-25. Finisce gara-3 e comincia la favola: la PDO Salerno targata Jomi è campione d'Italia di pallamano femminile, al termine di un lungo testa a testa con Conversano che poche ore prima aveva violato il fortino del Pala Palumbo, allungando la serie a gara-3. Al momento decisivo e all'ultimo assalto, però, Coppola e compagne hanno conservato lucidità e difeso il blasone: mente fredda e cuore caldo, la squadra di coach Cardaci ha difeso lo scudetto a denti stretti, il quinto, forse il più bello dopo alcuni anni di digiuno.

Dopo la vittoria, è cominciato il bagno di folla: festa con i tifosi che nel frattempo erano saliti in cattedra con la consueta scenografia e le lacrime di gioia di tutti i protagonisti di questa straordinaria cavalcata. La vittoria della PDO spinge di nuovo Salerno sul tetto d'Italia. Puntuali sono arrivati anche i complimenti del sindaco di Salerno, Enzo Napoli: "Grazie alla PDO Salerno che ha conquistato lo scudetto della pallamano femminile. Un traguardo meritatissimo che rende orgogliosa e felice tutta la nostra città. Complimenti alla squadra, a tecnici e dirigenti ed ai tifosi che da anni proiettano Salerno ai vertici nazionali di questa appassionante disciplina sportiva".

Foto di Guglielmo Gambardella

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Salerno si stringe attorno a Carmine Novella, il Capitano ringrazia e promette: "Lotterò a testa alta"

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Sangue in strada: accoltellamento a Pastena, fermato un uomo

  • Covid-19: muore un 34enne ad Agropoli, nuovi casi a Caggiano e Pagani

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento