menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Perugia-Paganese, 2-1: gloria azzurrostellata solo per 27'

Vantaggio ospite a sorpresa con Palma. Da lì in poi è un assedio umbro che pareggia e si porta in vantaggio prima della fine della prima frazione

Match al Curi che al 17' ha del clamoroso con il vantaggio della Paganese: Massoni si lascia sorprendere da Palma che gli ruba palla e trafigge Stillo. Quel che segue è un monologo dei Grifoni, colpiti nell'orgoglio e consci che i tre punti non possono sfuggire per ricacciare gli attacchi alla seconda posizione del Lecce. E' Mazzeo, con un'esecuzione di pregevole fattura, al 27' a ristabilire il punteggio di parità. Al 45' Mazzeo sigla la sua doppietta di giornata finalizzando l'azione personale e conseguente assist di Fabinho per il 2-1. Il secondo tempo è un continuo forcing del Perugia, la Paganese tenta come può di non sprofondare tra le numerose occasioni per il tris dei padroni di casa che, però, non arriva. Il Perugia raggiunge quota 53 punti, resta a -5 dalla capolista Frosinone e mantiene un punto di vantaggio sul Lecce, il quale prosegue l'inarrestabile marcia dopo un prolungato e deludente  periodo nell'arco del girone d'andata. Per la compagine del D.S. Cosimo D'Eboli, invece, altra sconfitta ed i punti restano appena 13.

Il tabellino della gara

PERUGIA (3-5-2): Stillo; Comotto, Massoni, Sini; Conti (32’st Vitofrancesco), Sanseverino (18’st Moscati), Filipe, Nicco, Fabinho; Mazzeo, Eusepi (41’st Sprocati). A disp.: Esposito; Marconi, Carcione, Henty. All.: Camplone.

PAGANESE (3-5-2): Marruocco; Masi, Panariello, Toppan; Palomeque, Grillo, Acampora (34’st Pugliese), Palma, Ceccarelli (15’st Capaldo); William, Cioffi (39’st Lanteri). A disp.: Volturo; Cerqua, Novothny, De Sena.

Marcatori: 17’ pt Palma, 27’ pt Mazzeo, 45’ pt Mazzeo.
Arbitro: Rapuano di Rimini.
Ammoniti: Toppan (Pa), Panariello (Pa), Pugliese (Pa).

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Cronaca

Salerno: San Matteo ed il Miracolo della Manna

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento