menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salernitana in ritiro: a Perugia si gioca a porte chiuse

I granata si sono radunati stamattina al campo Volpe. I calciatori e lo staff tecnico hanno raggiunto Roma in pullman per il ritiro anticipato, in vista della sfida al Perugia. Sabato si giocherà senza pubblico

I calciatori della Salernitana si sono radunati stamattina, giovedì 5 marzo, al campo Volpe. Insieme allo staff tecnico hanno raggiunto in pullman Roma per il ritiro anticipato. Al Mancini Park Hotel la squadra ha ricevuto la visita dei co-patron Lotito e Mezzaroma. Testa alla partita di Perugia. Sabato allo stadio Curi si giocherà senza pubblico, in ottemperanza al decreto ministeriale che sarà in vigore fino al 3 aprile per fronteggiare l'emergenza coronavirus. I tifosi che avevano acquistato il biglietto possono ottenere il rimborso fino alle ore 19 del 6 marzo.

I dubbi

L'allenatore Gian Piero Ventura ha lasciato a casa gli infortunati Djuric, Di Tacchio, Giannetti. In attacco, possibile staffetta Jallow-Cerci, quest'ultimo grande protagonista della partita vinta nel turno infrasettimanale contro il Venezia. Il difensore Jaroszynski non è al meglio per un affaticamento agli adduttori ma dovrebbe essere della partita. Ballottaggi Billong-Migliorini, Karo-Aya. A centrocampo potrebbe esserci spazio per Capezzi al posto di Maistro. Aggregati dalla formazione Primavera il centrocampista Vignes, il portiere De Matteis, il difensore Galeotafiore, l'attaccante Iannone.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Bonus affitto 2021: come ottenerlo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento