menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Auteri

Auteri

Pescara-Nocerina 1-0 | I rossoneri salutano la Serie B dopo una sola stagione

Non riesce l'impresa agli uomini di Auteri, che retrocedono in Prima Divisione. Ai play-out vanno l'Empoli ed il Vicenza, che sbanca Reggio Calabria per 3-0

Alla fine l'impresa tanto sognata non riesce. La Nocerina, un anno dopo la storica promozione, saluta la Serie B e torna in Prima Divisione. Non è bastato un bel girone di ritorno ai rossoneri, che chiudono il campionato al terzultimo posto. La sconfitta di Pescara risulta alla fine comunque ininfluente, vista la contemporanea vittoria del Vicenza sul campo della Reggina per 3-0. Saranno proprio i veneti a giocarsi la salvezza nei play-out contro l'Empoli.

IL MATCH - La partita è piacevole sin dalle battute iniziali e la prima frazione di gioco fa registrare molte occasioni da una parte e dall'altra. La Nocerina sfiora il vantaggio con Castaldo e poi con Farias, prima di subire l'iniziativa del Pescara. Sul finire di tempo l'ex avellinese Anania compie un miracolo, respingendo con i piedi un tiro di Catania a botta sicura. Da segnalare nell'intervallo un fitto scambio di petardi tra le due tifoserie. Nella ripresa i rossoneri sembrano meno convinti, anche perchè le notizie provenienti da Reggio Calabria fanno temere il peggio. Il secondo tempo è soprattutto di marca abruzzese, con i soliti Immobile ed Insigne che provano ad infilare Concetti. Alla fine ci riesce Maniero in pieno recupero, a trovare la via della rete e a regalare alla squadra di Zeman il primo posto in classifica.

PESCARA-NOCERINA 1-0

Pescara (4-3-3): Anania; Bocchetti, Capuano, Brosco, Zanon; Cascione (16' st Gessa), Verratti, Kone; Insigne, Immobile, Sansovini (16' st Caprari). A disp. Ragni, Togni, Balzano, Maniero. All. Zeman

Nocerina (4-2-3-1): Concetti; Giuliatto, De Franco, Rea, Laverone; Mingazzini, Bruno; Farias, Merino (22' st Bolzan), Catania; Castaldo. A disp. Aldegani, Alcibiade, Barusso, Lettieri, Chiavazzo, Parola. All. Auteri

Arbitro: Palazzino di Ciampino

Marcatori: 47' st Maniero.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Razzo cinese, tra le traiettorie anche la Campania: "Restate a casa"

Salute

Moderna e Pfizer: ecco cosa cambia da lunedì

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento