Sport

Salernitana a Pisa con gli uomini contati, Ventura non molla: "Tappa importante"

Per la trasferta in Toscana, l'allenatore Gian Piero Ventura pensa di utilizzare Maistro trequartista e di impiegare Dziczek vicino a Di Tacchio. Ko Cicerelli, Firenze e Giannetti. Sold out il settore ospiti

Salernitana con gli uomini contati a Pisa: sempre ko Giannetti, Cicerelli e Firenze. I granata dovrebbero affrontare i toscani con il modulo 3-4-1-2: Maistro trequartista, Dziczek vicino a Di Tacchio. Sold out il settore ospiti.

Le parole del mister

L'allenatore granata ha allenato il Pisa nella stagione 2007-2008 e in quella stagione sbocciò anche l'idillio calcistico con Cerci, suo pupillo. Al sito ufficiale della Salernitana, Gian Piero Ventura ha presentato così il turno infrasettimanale (fischio d'inizio allo stadio Arena Garibaldi il 29 ottobre alle ore 21). “Domani ci aspetta una partita che ci offre subito la possibilità di fare un'ulteriore verifica del nostro percorso di crescita. Nonostante le difficoltà che abbiamo quella di domani per noi rappresenta una tappa molto importante per il lavoro stiamo costruendo un passo alla volta. A Pisa troveremo una squadra arrabbiata reduce dalla sconfitta nel derby contro il Livorno, che vorrà riscattarsi subito e questo aumenta il grado di difficoltà. Personalmente ritorno in uno di quei posti dove ho lasciato il cuore. A prescindere dall’aspetto calcistico, mi legano a Pisa l’aspetto umano e tante storiche amicizie”.

La lista dei convocati

Al termine della seduta di rifinitura di questa mattina il mister Gian Piero Ventura ha diramato la lista dei convocati per la gara in programma domani tra Pisa e Salernitana.

PORTIERI: Micai, Russo, Vannucchi;

DIFENSORI: Jaroszynski, Karo, Lombardi, Lopez, Migliorini, Pinto;

CENTROCAMPISTI: Akpa Akpro, Di Tacchio, Dziczek, Kalombo, Kiyine, Maistro, Morrone, Odjer;

ATTACCANTI: Cerci, Djuric, Gondo, Jallow.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana a Pisa con gli uomini contati, Ventura non molla: "Tappa importante"

SalernoToday è in caricamento