Domenica, 16 Maggio 2021
Sport

Pontedera-Nocerina: Rossoneri rimontati e battuti di rigore

Sesto stop in campionato per la truppa di mister Fontana che gioca una discreta gara e passa in vantaggio con un eurogol di Lepore. Il Pontedera con la doppietta di Grassi ritorna al primo posto

Il clamoroso blitz in terra toscana è sembrato stesse per concretizzarsi. Il Pontedera, in predicato di riattestarsi solitario in vetta alla classifica, sta per soccombere tra le mura amiche contro la Cenerentola del girone passata in vantaggio grazie ad una pregevole realizzazione di Lepore al 25' della prima frazione di gara. Di poi la Nocerina  ben agisce in fase di contenimento, disinnescando le velleità della manovra della compagine di mister Indiani. Nel secondo tempo i toscani cominciano a ragionare meglio e con Grassi, al 28', pervengono al pareggio punendo una retroguardia ospite apparsa non impeccabile nel piazzamento. Al 35' si materializza funesto ai danni della Nocerina il sortilegio che non le dà pace in questo torneo: Rizza stende Arrighini in area, per l'arbitro è calcio di rigore. Dal dischetto va il bomber Grassi che insacca. Il Pontedera brinda alla riconquista del primato e con qualche apprensione fa sua una gara che alla vigilia la vedeva nettamente favorita. I Rossoneri restano desolatamente all'ultimo posto in graduatoria con un punto (due di penalizzazione), ancora a secco di vittorie e con una striscia negativa di sei sconfitte consecutive.

Il tabellino della gara

PONTEDERA (3-5-2): Lenzi; Pezzi, Gonnelli, Romiti (15’st. Picone); Regoli, Bartolomei (43’st. Luperini), Caponi, Di Noia, Pastore; Arrighini, Grassi (48’st. Verruschi). A disp. Bitozzi, D’Agostino, Galli, Settembrini. All. Indiani.

NOCERINA (4-4-2): Esposito; Lepore, Kamana (29’st. Hottor), Sabbione, Rizza; Polichetti (39’st. Evacuo), Palma, Remedi, Crialese; Martinez (5’st. Malcore), Danti. A disp. Russo, Kostadinovic, Cristofari, Ficarrotta. All. Fontana.

Arbitro: Bellotti di Verona.

Reti: 25’ Lepore (N), 28’st e 35’st rig. Grassi (P)

Note: serata serena. Manto di gioco sintetico. Spettatori 2000 circa con un centinaio giunti da Nocera. Angoli 6-0. Recupero: 2' pt - 4' st.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontedera-Nocerina: Rossoneri rimontati e battuti di rigore

SalernoToday è in caricamento