rotate-mobile
Sport

Progetto Sant'Elia-Salerno Calcio 1-3 | Prima vittoria esterna per i blaugrana

I ragazzi di Perrone colgono il primo attesisssimo successo esterno. Decisivi i due rigori trasformati da Caputo prima e Biancolino poi, con in mezzo lo splendido gol di Piciollo

Il Salerno Calcio fa centro al terzo tentativo e vince la sua prima partita in trasferta a Villacidro, contro i sardi del Progetto Sant'Elia. La squadra blaugrana controlla sin dai primi minuti il match e già al decimo va in vantaggio con un ritrovato Caputo. Un successo quasi mai in discussione, nonostante un pizzico di sofferenza in apertura di ripresa. Una prestazione ancora una volta non brillantissima, ma nel campionato di Serie D è quasi impossibile pretendere gioco. L'unica cosa che conta sono i risultati ed i ragazzi di Perrone dopo 6 giornate hanno già raccolto 4 vittorie e 2 pareggi.

IL MATCH - La partita si mette subito bene per il Salerno Calcio. Già al 10' il solito Biancolino si procura un calcio di rigore, che Max Caputo trasforma portando in vantaggio i blaugrana. La squadra di Perrone controlla la gara, che scivola via nella prima frazione senza particolari sussulti. La ripresa comincia con un primo quarto d'ora davvero brutto, da entrambi i lati, ma al 67' una splendida azione personale di Piciollo porta il Salerno sul 2-0. Partita finita? Neanche per sogno: al 74' l'esperto attaccante sardo Farruggia approfitta di una dormita della retroguardia salernitana, per battere Sestito e accorciare le distanze. Ci pensa, però, Biancolino al 76' a chiudere la partita, trasformando un calcio di rigore concesso per fallo di mano di Di Paolo.

LA SVOLTA - Il vantaggio siglato da Caputo dopo soli 10 minuti, inevitabilmente indirizza il match in favore del Salerno Calcio, spianando la strada per il successo alla compagine di Mister Carlo Perrone.

COMMENTI - "Abbiamo meritato questo successo - dice Perrone a Lira Tv al termine della partita - ma ci sono ancora alcune cose da correggere. Anche oggi siamo partiti bene, ma poi col passare dei minuti smettiamo di giocare".

PROGETTO SANT'ELIA-SALERNO CALCIO 1-3

PROGETTO SANT’ELIA (4-4-2): Di Leo; Boi, Serao, Ianniciello (60′ Di Paolo), Frongia; Caddeo, Mazzotti, Bergese, Dessi (70′ Farrugia); Riccardi, Atomei (74′ Cordeddu). A disposizione: Rassu, Festa,  Atzori,  Bodano. All. Affuso

SALERNO CALCIO (4-2-3-1): Sestito; Calori, Chiavaro, Giubilato, Chirieletti; Giacinti, Proia; Polani (83′ Canotto), Caputo (76′ Lanni), Piciollo; Biancolino. A disposizione: Iannarilli, Avagliano, Zero,  Pacini, Gustavo. All. Perrone

Arbitro: Rossi di Rovigo

Marcatori: 10' Caputo (rig.), 67' Piciollo, 74' Farrugia, 76' Biancolino (rig.).

LE PAGELLE DI PROGETTO SANT'ELIA-SALERNO CALCIO

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Progetto Sant'Elia-Salerno Calcio 1-3 | Prima vittoria esterna per i blaugrana

SalernoToday è in caricamento