rotate-mobile
Venerdì, 1 Luglio 2022
Sport

Salernitana, 17 reti in allenamento e verso i 500 abbonamenti. Calil vicino alla cessione?

Dopo la partenza, con polemica, di Fall, arrivato da neanche un paio di settimane, i Granata rifilano una caterva di reti all'Atletico Orte. Dubbi sulla permanenza del brasiliano a Salerno

La tripletta di Eusepi, i gol di Russotto e Tuia, la doppietta di Bovo, le altre segnature di Colombo, Gabionetta (su rigore), l'altra doppietta di Perulli (una rete su rigore), quella di Martiniello, lo squillo di Castiglia,  l'ancora altra doppietta di Grillo ed il gol di Nappo hanno composto la goleada con la quale la Salernitana ha chiuso ieri in Umbria la sgambata contro l'Atletico Orte, compagine militante in Promozione.

Arrivato a Salerno e partito verso altri lidi nel giro di appena qualche settimana Fall, il quale ha salutato il sodalizio granata con un polemico post su Facebook, appare scuro in volto, frattanto,  Caetano Calil agli ordini di mister Vincenzo Torrente. L'impressione che trapela, considerando questo primo scorcio di preparazione, è che il calciatore carioca non rientri nei piani tattici del tecnico di Cetara che, in linea con il budget a disposizione della società per gli acquisti, propenderebbe per un'altra forte pedina, con caratteristiche tecniche differenti, da piazzare sulla linea offensiva del suo 4-3-3 o 4-3-1-2.

La corsa agli abbonamenti procede discretamente, a due giorni e qualche ora dalla presentazione  della campagna abbonamenti è molto prossimo il raggiungimento di quota 500. La società sogna la vendita di 10000 tessere.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana, 17 reti in allenamento e verso i 500 abbonamenti. Calil vicino alla cessione?

SalernoToday è in caricamento