Sport

Amichevoli granata: la Salernitana "vola" in Olanda, in arrivo il terzino destro

Affronterà l’8 agosto l’Heerenveen, club di Eredivisie. La partita amichevole, che offre all'ippocampo una ribalta internazionale, è conseguenza anche delle difficoltà - strutturali e di tabellone di Coppa Italia - che i granata stanno fronteggiando in queste ore

La Salernitana "vola" in Olanda per affrontare l’8 agosto l’Heerenveen, club di Eredivisie. La partita amichevole, che offre all'ippocampo una ribalta internazionale, è conseguenza anche delle difficoltà - strutturali e di tabellone di Coppa Italia - che i granata stanno fronteggiando in queste ore.

Lo stadio Arechi e la Reggina

L'impianto sportivo di via Allende, infatti, è ancora un cantiere aperto e non è utilizzabile per l'8 agosto, data nella quale, in origine, la Salernitana aveva preventivato di sfidare la Reggina. I calabresi, inoltre, saranno con tutta probabilità i nuovi avversari della squadra di Castori in Coppa Italia, perché il default del Chievo (che è ricorso nel frattempo al Tar Lazio per opporsi alla esclusione del campionato sancita dalla Federcalcio e ribadita dal Collegio di Garanzia del Coni) provoca un ribaltamento nel tabellone di Coppa e quindi fa cambiare l'avversaria della Salernitana, non più il Frosinone ma appunto la Reggina. Per dribblare l'eventualità di affrontarla due volte in pochi giorni - prima in amichevole e poi nel debutto ufficiale in Coppa Italia - la Salernitana ha sparigliato e si trasferirà in Olanda. Granata in campo all’Abe Lenstra Stadion, a circa cento chilometri da Amsterdam. L'anno scorso, l'Heerenveen ha concluso il campionato al dodicesimo posto. In Olanda, nei prossimi giorni, si trasferiranno anche la Lazio contro il Twente e il Venezia per una tournée che la opporrà ad Utrecht, Twente e Groningen.

Il mercato

Favilli è ad un passo dalla Salernitana. Al centravanti del Genoa (stipendio in compartecipazione, prestito con diritto di riscatto come formula di trasferimento) si aggiungono Bonazzoli e Lammers sul taccuino granata, molto vicini al sì. Nel frattempo Castori attende in ritiro il laterale destro di origini tunisine Wajdi Kechrida, classe ’95, svincolato dopo la stagione disputata con i tunisini dell’Étoile du Sahel. Firma per un anno con opzione per il prossimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Amichevoli granata: la Salernitana "vola" in Olanda, in arrivo il terzino destro

SalernoToday è in caricamento