menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Perrone

Perrone

Salernitana-Arzanese 0-0 | Granata sottotono per una domenica

La squadra di Perrone non riesce ad avere la meglio nel derby campano, mancando per la prima volta in stagione l'appuntamento con il gol all'Arechi. Il primo posto resta comunque ben saldo

Le nove vittorie di fila restano un tabù per la Salernitana. I granata, infatti, si fermano all'Arechi nel derby campano contro l'Arzanese, mancando l'appuntamento con il gol per la prima volta tra le mura amiche. Per Perrone ed i suoi ragazzi, in ogni caso, si tratta del diciottesimo risultato consecutivo. Saldo anche il primo posto in classifica, visto il + 8 sulla prima inseguitrice, il Pontedera.

IL MATCH - Perrone rimpiazza Montervino con Zampa e conferma Mounard alle spalle di Guazzo e Ginestra. L'Arzanese di Rogazzo mette in difficoltà i granata sin dalle battute iniziali. L'attacco della Salernitana ci prova, ma la manovra è un pò troppo prevedibile. Le occasioni sono poche e nonostante tutto Ginestra e Guazzo cercano la via della rete, senza trovarla. Si fa vedere anche Mounard, ma le polveri del francesce sembrano essere ancora un pò bagnate. Nella ripresa la musica è la stessa, tanto che gli ospiti prendono anche coraggio. Al 65' ci prova anche Perpetuini, ma il forte centrocampista non riesce a sbloccare il risultato. Perrone allora sostituisce l'intero tridente d'attacco per tentare l'assalto finale con le forze fresche Gustavo, Vettraino e Ricci. Invertendo l'ordine dei fattori, però, il risultato non cambia e così Mancini e compagni devono accontentarsi dello 0-0.

SALERNITANA-ARZANESE 0-0

SALERNITANA (4-3-1-2): Iannarilli; Luciani, Tuia, Molinari, Piva; Zampa, Perpetuini, Mancini; Mounard (30′ st Ricci); Ginestra (26′ st Gustavo), Guazzo (30′ st Vettraino). All. Perrone. A disp. Dazzi, Cristiano Rossi, Chirieletti, Capua.

ARZANESE (4-3-3): Moggio; Funari, Caso, Riccio, Tommasini; Improta, Visone (35′ st Florio), Tarascio; Sandomenico (27′ st Laezza), Fragiello, Elia (13′ st Figliolia). All. Rogazzo. A disp. Fiory, Laezza, Florio, Gori, Castellano, Mascolo, Figliolia.

ARBITRO: Olivieri di Palermo.

Attendere un istante: stiamo caricando il sondaggio...

Squalifica e Daspo a Montervino. Cosa ne pensate?



Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Campania verso la zona "arancione", ecco cosa cambia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    Laureana Cilento, consiglieri donano fiori alle piazze del paese

  • social

    Lotto tecnico, continuano le vincite: ecco i nuovi numeri

  • social

    Promozione culturale, pubblicato l'avviso della Regione Campania

Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento