menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Salernitana-Reggiana: gli emiliani non scendono in campo, sarà vittoria a tavolino

Ha inviato una nota alla Lega B per chiedere il posticipo di 24 ore causa Covid ma non ha ottenuto risposta. Poi, con un comunicato, conferma l'assenza

La Salernitana si presenterà a centrocampo alle ore 16. La Reggiana non lo farà. Ha inviato una nota alla Lega B per chiedere il posticipo di 24 ore causa Covid ma non ha ottenuto risposta. Quindi ha inviato un comunicato, formalizzando la propria assenza. La Salernitana dovrà attendere 45' e poi l'arbitro fischierà tre volte. Il giudice le assegnerà vittoria a tavolino.

La comunicazione:

"Il club granata comunica che la prima squadra non scenderà in campo per causa di forza maggiore nella gara Salernitana - Reggiana in seguito all’emergenza sanitaria che ha colpito il gruppo negli ultimi giorni, avendo ancora riscontrato negli accertamenti medici di ieri 18 casi di positività al Covid-19 tra i calciatori e 5 tra i componenti dello staff". Con queste righe, inviate alle 13.45 di oggi (sabato 31 ottobre), la società granata ha comunicato che alle 16 non scenderà in campo. "Sono in atto e proseguiranno nelle prossime ore su tutti i tesserati i test previsti dai protocolli del Ministero della Sanità e della FIGC, al fine del pronto recupero di uno stato di salute idoneo che permetta al gruppo di affrontare gli imminenti impegni sportivi ufficiali".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento