Sport

Bonazzoli c'è, Ribéry si prepara: le mosse di Castori per la trasferta di Torino

Il centravanti è l'ex di turno, la stella francese ha già segnato al Torino, il 29 gennaio scorso, con la maglia della Fiorentina. Ha già sostenuto il primo allenamento in maglia granata. Allo stadio Olimpico, Franck potrebbe anche disputare uno spezzone di gara

Bonazzoli c'è, Franck Ribéry si allena per esserci, anche per uno spezzone: sono loro i califfi della Salernitana, i giocatori di maggiore pedigree sui quali dovrà puntare la squadra di Castori - il primo dall'inizio e l'altro per una soluzione in corsa - allo stadio Olimpico, contro il Torino. 

I dettagli

Il centravanti, acclamato dai tifosi in occasione della festosa presentazione che si è svolta allo stadio Arechi, è l'ex di turno; la stella francese, invece, ha già segnato al Torino, il 29 gennaio scorso, con la maglia della Fiorentina. Ribéry ha già sostenuto il primo allenamento in maglia granata. Allo stadio Olimpico, Franck potrebbe anche disputare uno spezzone di gara. Sono già rientrati nei ranghi il centrocampista del Mali, Lassana Coulibaly, e il bravo terzino mancino Matteo Ruggeri. Castori potrebbe decidere di affrontare il Torino utilizzando Bonazzoli come unica punta (e Obi o Capezzi a sostegno, dal 1') oppure affiancargli un'altra punta, cioè Simy.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bonazzoli c'è, Ribéry si prepara: le mosse di Castori per la trasferta di Torino

SalernoToday è in caricamento