Sport

Salernitana, calciomercato: Sprocati e Tuia ai saluti

L'estroso esterno brianzolo, pezzo pregiato della rosa granata, a breve dovrebbe trasferire armi e bagagli alla Lazio del co-patron Lotito. Dopo sei anni invece termina il rapporto tra Alessandro Tuia e la Salernitana: il capitano sta per firmare un contratto pluriennale col Benevento

In foto: Mattia Sprocati (Gambardella)

Freme il mercato in uscita della Salernitana. L'elemento che solletica più le fantasie e gli appetiti degli altri club è senza alcun dubbio Mattia Sprocati. L'estroso esterno brianzolo, accostato già durante la sessione invernale del calciomercato a diversi club di massima serie, è in questi giorni corteggiato da Empoli, Sassuolo e Parma. A spuntarla però sarà con ogni probabilità la Lazio del co-patron Claudio Lotito, che dirotterà il calciatore - in un insolito percorso all'inverso - a Formello, su esplicita richiesta del tecnico Inzaghi. Altro elemeno che saluterà - a malincuore questa volta - Salerno è Alessandro Tuia, ultimo supersite della Salernitana che nella stagione 2012-2013 vinse il campionato di serie C2. Il centrale difensivo laziale, dopo aver atteso vanamente cenni dalla società per imbastire una trattativa per il rinnovo, ha deciso di rompere gli indugi e accettare la corte del Benevento, sulle tracce del capitano granata già da alcune settimane. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana, calciomercato: Sprocati e Tuia ai saluti

SalernoToday è in caricamento