Serie B, la Lega ufficializza il calendario: ecco le partite della Salernitana

Si riparte allo stadio Arechi, sabato 20 giugno alle ore 18, contro il Pisa. I granata tornano in campo a distanza di oltre tre mesi dall'ultima partita contro il Perugia in trasferta, il 7 marzo

Dopo il via libera del Governo che autorizza lo svolgimento di eventi sportivi prima del 14 giugno, anche la Lega B toglie il lucchetto al calendario delle partite. Una vera e propria maratona (dieci gare di stagione regolare, tre turni infrasettimanali, al netto dei playoff) che durerà fino ad agosto. Si riparte allo stadio Arechi, sabato 20 giugno alle ore 18.30, contro il Pisa. La Salernitana torna in campo a distanza di oltre tre mesi dall'ultima partita contro il Perugia in trasferta, il 7 marzo. Nel frattempo l'allenatore Gian Piero Ventura ha avviato le prime prove tattiche in vista del debutto post Covid. Salernitana con il 3-4-3: Aya, Migliorini, Jaroszynski; Cicerelli, Akpa Akpro, Dziczek, Lopez; Lombardi, Djuric, Kiyine. Micai ha svolto la risonanza magnetica alla mano: sono escluse complicazioni ma il portiere viene ancora gestito.

Il calendario

Dopo Salernitana-Pisa, il viaggio a Chiavari venerdì 26 giugno ore 21, il doppio turno interno contro Cremonese (29 giugno, ore 18.45 in diretta Rai) e Juve Stabia (3 luglio, ore 21), la trasferta di Ascoli (10 luglio, ore 21), la gara casalinga col Cittadella (13 luglio ore 21), quella esterna a Crotone (17 luglio ore 21). E ancora, l’Empoli in via Allende il 24 luglio, alla ore 21. C'è poi la sfida contro il Pordenone a Trieste il 27. Gli orari di questa partita e dell'ultima giornata casalinga contro lo Spezia saranno definiti in relazione alle esigenze di contemporaneità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento