Venerdì, 14 Maggio 2021
Sport

Salernitana - Carpi: scopri il probabile undici di mister Colantuono

Il tecnico ripropone il 3-4-1-2, ma è emergenza a centrocampo per via del forfait di Signorelli. In panchina, si rivedrà molto probabilmente Della Rocca

In foto: Vitale (Foto: Gambardella)

Finita la parentesi invernale del calciomercato, la Salernitana si rituffa anima e corpo nel campionato, consapevole dei suoi limiti - solo parzialmente colmati da un mercato riparazione senza sussulti - , dei suoi pregi e delle emergenze di formazione contingenti. Dopo le criticità registrate nel reparto difensivo, ora è la volta della mediana, domani ridotta quasi all'osso al cospetto di un Carpi che scende a Salerno godendo di buona salute e visibilmente rinforzato dal calciomercato. 

La formazione  

Per il delicato match di domani contro il tabù Carpi, Colantuono sembra essere intenzionato a riproporre lo stesso canovaccio tattico delle utlime giornate, ovvero quel 3-4-1-2 che sta dando sì buoni risultati per quel che concerne la produzione offensiva della squadra, ma che al contempo sta rendendo vulnerabile un già non impermeabile reparto difensivo. Complici poi le continue defezioni che hanno flagellato prima il reparto difensivo e ora anche il centrocampo, la quadra stenta a consolidarsi. Davanti a Radunovic, Schiavi sembra esser l'unico certo di una maglia, per le altre due invece è bagarre. Tutto dipenderà dalla posizione di Vitale: se il partenopeo, adattato al centro del reparto difensivo, verrà riportato nel suo ruolo naturale di esterno di centrocampo, allora sarà Tuia a partire dal 1'; al contrario, Vitale si sacrificherà nuovamente in un ruolo nel quale accusa qualche battuta a vuoto; a destra Casasola dovrebbe completare il reparto, ma il neo-acquisto Monaco lo insidia. Sulla linea mediana, preso atto della perdurante assenza di Ricci (per via della maxi-squalifica comminata) e del forfait di Signorelli (per guai fisici), la linea nevralgica sarà composta dagli unici elementi abili e arruoalibil, ovvero Minala e Odjer. Per far numero, Colantuono ha convocato un imballato (ovviamente) Della Rocca, che non vede il campo dalla garda del Tardini di Parma. Sugli out, Pucino è certo della maglia da titolare, mentre a sinistra è ballottaggio tra il volenteroso Zito e Vitale. In attacco, conferme in vista per tutto il tridente offensivo: Sprocati continuerà ad agire tra le linee, esaltando così le sue doti di incursore; Rossi e Palombi invece avranno il compito di scardinare il fortino difenviso degli emiliani. 

La probabile formazione: 

Salernitana (3-4-1-2): Radunovic; Casasola, Schiavi, Tuia (Vitale); Pucino, Minala, Odjer, Vitale (Zito); Sprocati; Rossi, Palombi.
Allenatore: Colantuono

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Salernitana - Carpi: scopri il probabile undici di mister Colantuono

SalernoToday è in caricamento