menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

La voce dei tifosi: "Salernitana, stress da tre punti"

Arriva solo a 2' dallo scadere del tempo regolamentare la meritata vittoria sul Martina, grazie ad una prodezza di Calil. La tifoseria tira un sospiro di sollievo e guarda con immutata passione alla lotta per il primo posto

Sudore e fatica più del previsto. A tempo quasi scaduto Calil cava dal cilindro un colpo di rara bellezza balistica che piega il Martina e tiene i Granata all'inseguimento, a stretto giro, del Benevento capoclassifica. Sotto la pioggia, al vento ed alla luce dei riflettori l'ululato di grinta della tifoseria. Stefano, nel post-partita, ci raggiunge telefonicamente: "Che sofferenza, ragazzi. Vittoria meritata. Quando il Martina sembrava stesse strappando il punticino, Calil va a rendere giustizia. Un pareggio ci avrebbe tenuti lontani dal Benevento di quattro punti, credo che il discorso primo posto sia una cosa a due tra noi e loro". "

Un gran gol di Calil scaccia via i fantasmi" titola SalernoToday nel racconto integrale delle emozioni del match. Una vittoria oltremodo sofferta, meritata e che scongiura l'allungo degli Stregoni in vetta ed una crisi di risultati. Imprecisione sotto rete ed un Bleve, portiere ospite, in giornata di grazia ad anteporsi al successo di ieri. "Ma quel portiere del Martina si era dopato? Incredibile prendere certi palloni...si era esaltato in uno stadio come l'Arechi...", scrive Alessandro sulla nostra Fan Page. Ciro, dal canto suo, commenta così: "Bisogna chiedere al tecnico il perchè di Moro dal primo minuto e di questo Bocchetti, come sono usciti loro grande Salernitana con Bovo e Franco", non condividendo, dunque, le scelte iniziali di mister Menichini. A faticosa vittoria conquistata, appena sotto, Davide osserva: "Contro di noi tutti fenomeni!!! bah", evidentemente riferendosi all'estremo difensore del Martina, autore di prodigiosi interventi e battuto solo da una magia di Calil. A proposito del match-winner brasiliano, all'undicesima realizzazione stagionale, Angelo scrive: "Solo goals difficili, quelli facili non fan per lui!", considerati i suoi errori, anche grossolani, in fase realizzativa nella gara di ieri. Buon per la Salernitana che il numero 9 granata abbia acceso il lampo da tre punti, battendo un, fin lì, invalicabile Bleve.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

SalernoToday è in caricamento