Martedì, 21 Settembre 2021
Sport

Quarantena e candeline: i granata festeggiano il capitano Di Tacchio

Il centrocampista della Salernitana compie 30 anni. I compagni di squadra sono molto legati a lui, non solo perché è il graduato del gruppo. Attraverso i social, gli auguri di Migliorini, Jallow, Maistro, Akpa Akpro

Trenta... e lode da conquistare magari con la promozione della Salernitana in Serie A. Francesco Di Tacchio, capitano dei granata, è nato il 20 aprile 1990 e oggi festeggia il compleanno.

Quarantena e candeline

I compagni di squadra sono molto legati a lui, non solo perché è il graduato del gruppo. Attraverso i social, che sono megafono di messaggi soprattutto in questo giorni di isolamento forzato, a causa dell'emergenza sanitaria per Covid-19, sono arrivati di buon mattino gli auguri di Migliorini, Jallow, Maistro, Akpa Akpro, tra i primi a festeggiarlo. Migliorini addirittura con una foto notturna, nelle prime ore del 20 aprile, pubblicando il ricordo di un abbraccio e di un bacio, esultanza granata dopo un gol. Maistro ha scelto una grafica più giovanile; Akpa Akpro alza le mani e pubblica la foto di un inseguimento festoso, dopo la rete segnata allo stadio Arechi. Jallow, giocatore con il broncio, ha scelto foto del suo passato lontano da Salerno: ruvido contrasto a centrocampo, lui con la maglia del Cesena e Di Tacchio con quella dell'Avellino. Proprio dal club irpino, il centrocampista fu prelevato a parametro zero, insieme a Migliorini. Il momento piàù emozionante in granata è stato fin qui il calcio di rigore che ha decretato la salvezza della Salernitana a Venezia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quarantena e candeline: i granata festeggiano il capitano Di Tacchio

SalernoToday è in caricamento