Stadio Arechi, intesa Comune-Salernitana per la proroga della convenzione

Accordo prolungato di sei mesi, fino al 31 dicembre 2020. La Salernitana non potrà pagare il canone al Comune, ricavandolo dall'incasso lordo al botteghino. In assenza di pubblico, verserà una quota fissa all'amministrazione

Con una delibera di Giunta il Comune di Salerno ha prorogato la convenzione d'uso dello stadio Arechi, concesso in via esclusiva alla Salernitana. Accordo prolungato di sei mesi, fino al 31 dicembre 2020.

I dettagli

La Salernitana non potrà pagare il canone al Comune, ricavandolo dall'incasso lordo al botteghino. In assenza di pubblico, verserà una quota fissa all'amministrazione. Il club granata, a propria volta, ha chiesto il ristoro per alcune spese di sanificazione sostenute e da sostenere. Prorogati fino al 31 dicembre anche l'utilizzo del campo Volpe e l'utilizzo degli uffici (in comodato d'uso gratuito, ma la Salernitana paga le utenze) ubicati al varco 25 dello stadio Arechi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La strage del Covid-19: muore nella notte 33enne incinta, Nocera piange Veronica

  • In arrivo nubifragi in Campania: le previsioni meteo per Salerno e provincia

  • Beccato alla guida senza mascherina: multato conducente in autostrada

  • Ospedale di Scafati, parla un paziente Covid: "Miracoli fatti in Campania? Qui mancano i caschi"

  • Lutto a Buonabitacolo: muore a 35 anni l'Appuntato Scelto Luca Ferraiuolo

  • Decreto del 4 dicembre: che cosa succederà a Natale, le indiscrezioni

Torna su
SalernoToday è in caricamento